Autorizzazioni Paesaggistiche

Documentazione da presentare

La richiesta va presentata dietro compilazione di un modulo apposito reperibile nella sezione modulistica oppure presso lo Sportello Unico Edilizia del Comune di Riccione - piano terra.

Descrizione

I proprietari, possessori o detentori a qualsiasi titolo, di beni vincolati ai sensi del D.Lgs 42/04, se intendono realizzare opere o interventi che comportino alterazione o modificazione dello stato dei luoghi o dell'aspetto esteriore degli edifici, devono chiedere la preventiva autorizzazione. La realizzazioni di interventi posti all'interno delle aree vincolate art. 142 lettera a) e c), in prossimità delle aste fluviali principali (Rio Melo e Rio Marano) e della battigia, sono soggetti al rilascio di autorizzazioni paesaggistiche; nello specifico, le aree ricomprese entro 150 m dalle aste fluviali (misurate ai piedi dell'argine) ed entro 300 ml dalla linea di battigia. L'autorizzazione paesaggistica è un provvedimento autonomo e indipendente rispetto al rilascio di eventuale titolo edilizio, se previsto. Ai fini del rilascio dell'autorizzazione, il Comune deve valutare la compatibilità dell'intervento proposto con le caratteristiche e il significato del vincolo ambientale esistente a tutela del bene o del territorio che lo comprende.

 

Regione Emilia Romagna - Indicazioni presentazione Autorizzazione Paesaggistica

Registri autorizzazioni paesaggistiche rilasciate

 

Costi e validità

La richiesta di autorizzazione paesaggistica va depositata in bollo da € 16,00 e durata 5 anni dalla data di rilascio

Tempi di evasione

Rilascio autorizzazione ambientale entro 120 gg (procedura ordinaria) 60 gg (procedura semplificata), dalla data di presentazione della domanda

Normativa

A chi rivolgersi

 
martedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00
giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00
 
 
Responsabile del procedimento
Dott.ssa Tonti Alice
Tel.
0541-608403
 
 

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: