Procedura relativa alle violazioni del Codice della Strada

 

Descrizione

  • L’ufficio cura la procedura relativa ai verbali di violazione al Codice della Strada.
  • Gestisce l’intero iter per i preavvisi di accertamento, dalla ricerca dei dati dei proprietari dei veicoli oggetti della violazione, fino alla notifica del relativo verbale.
  • Cura la notifica dei verbali contestati ai proprietari, se diversi dal trasgressore.
  • Acquisisce ogni informazione successiva alla contestazione/notificazione riguardante i dati del veicolo e/o dei soggetti coinvolti dall'accertamento.
  • Riceve i ricorsi presentati dagli utenti ed indirizzati alla Prefettura e ne cura tutto l'iter fino alla notifica del provvedimento del Prefetto all'interessato.
  • Gestisce le cose sottoposte a fermo e/o sequestro amministrativo connesse all’accertamento delle violazioni pertinenti la disciplina della circolazione stradale e provvede alla procedura relativa in caso di confisca.

 

 

A chi rivolgersi

 

Orario U.O.C. Unità Operativa Centrale Sanzioni e Contenzioso

dal lunedì al venerdi dalle 10,30 alle 12,30 presso il Front Office
situato all'ingresso del Comando di Polizia Locale di Riccione
 
 

Documentazione da presentare

 

 

 

 

 

 

Costi e validità

Nessuno

 

Tempi di evasione

Nei termini previsti dal Codice della Strada

 

Normativa

  • D. Leg.vo 30.04.1992, n. 285 (Nuovo Codice della Strada) e ss.mm.ii.;
  • D.P.R. 16.12.1992, n. 495 (Regolamento d’Esecuzione al Nuovo Codice della Strada);
  • Legge 24.11.1981, n. 689.
 

Modulistica


Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: