La Biblioteca di Riccione

Il primo compito di una biblioteca pubblica è quello di formare dei cittadini consapevoli, colti, curiosi, informati, e dunque liberi. In grado cioè di esercitare appieno i propri diritti di cittadinanza attiva. Per questo, prima ancora che occuparsi di libri, una biblioteca si occupa di persone, di bambini e bambine, di ragazze e ragazzi, di lettori e lettrici di ogni età e condizione sociale.

La promozione della lettura è il principale obiettivo di una biblioteca, favorendo l’avvicinarsi al piacere della lettura del maggior numero di persone.

L’amore per la cultura e per la lettura aiuta l’uomo nel distinguere il vero dal falso, nel sapersi costruire un’opinione propria, basata su elementi di conoscenza vera, nel saper elaborare nuove idee e nuove concezioni del mondo, della società e dell’ambiente in cui viviamo.

Senza biblioteche, senza libri e senza uomini e donne appassionati alla lettura il mondo sarebbe un posto molto cupo e molto arido.

 

In Biblioteca

Le nostre Iniziative

Biblioteca comunale - Come si racconta una bella storia

venerdì 2-9-16-23 febbraio e venerdì 2 marzo - Biblioteca comunale - Come si racconta una bella storia

Al via il corso avanzato per i lettori volontari della Biblioteca comunale

 

Cinque incontri con l’attrice riccionese Alessia Canducci per apprendere ritmo e “colore” del racconto e usare al meglio con i bambini e gli anziani tutti gli attrezzi del mestiere d’attore.

venerdì 2 febbraio; “I ritmi della lettura”

venerdì 9 febbraio; “La forza comunicativa del dialetto”

venerdì 16 febbraio; “Dar voce e vita al testo narrativo”

venerdì 23 febbraio; “Pinocchio in due lingue: dialetto e italiano”

venerdì 2 marzo; prove pratiche di lettura

 

 

 

 

Letture ad alta voce

Venerdì 19 e 26 gennaio, 9 16 e 23 marzo alle ore 17 - Letture ad alta voce

Anno nuovo. Per i bambini a partire dai 3 anni nuove storie con le letture animate del venerdì pomeriggio in Biblioteca!!

A cura del Gruppo dei lettori volontari della Biblioteca di Riccione. Sono aperte le iscrizioni.

 

A chi rivolgersi

 
lunedi dalle ore 14.00 alle ore 18.45
martedì dalle ore 9.00 alle ore 18.45
mercoledi mattino dalle ore 9.00 alle ore 12.30
mercoledì pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 18.45
giovedì mattino dalle ore 9.00 alle ore 12.30
giovedì pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 18.45
venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.45
sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.30
 

Data creazione pagina: 11 Maggio 2006
Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2018