Archivio comunicati stampa

Tosi “dopo il primo avviso, soddisfazione per un’altra risposta positiva degli operatori privati che scommettono e investono sulla città. Dall’Amministrazione strumenti agili e snelli per concretizzare in tempi brevi interventi di riqualificazione” 

Dopo il primo avviso pubblico in cui i privati hanno presentato 21 manifestazioni di interesse di riqualificazione urbana nella zona a mare della città, lo scorso 29 maggio è scaduto il secondo avviso indetto dall’Amministrazione Comunale per dare nuove e ulteriori possibilità ad operatori e proprietari di immobili di avanzare proposte di rigenerazione secondo i principi ispiratori della nuova Legge Urbanistica Regionale n.24/ 2017 e vigente dal 1 gennaio 2018. Sono 10 le nuove manifestazioni di interesse ricevute dal Comune di Riccione rivolte sempre alla zona compresa tra la ferrovia e l’arenile, come richiesto dall’avviso pubblico.

 

Un evento che promuove la cultura del movimento in bicicletta e allo stesso tempo il territorio della Romagna. Queste le ragioni profonde che legano Ride Riccione Week con Wellness Valley, il progetto che dal 2003 sta facendo della Romagna il primo distretto mondiale per competenze sul benessere e la qualità della vita. L’iniziativa lanciata nel 2003 da Nerio Alessandri attraverso la sua Wellness Foundation sta creando la prima grande Wellness Community al mondo grazie al coinvolgimento di oltre 250 stakeholder pubblici e privati in progetti, eventi, programmi e azioni per la promozione del movimento e del benessere.

“Ride Riccione Week è un esempio virtuoso di come la cultura del wellness genera nuove opportunità per il territorio - commenta il consigliere delegato di Wellness Foundation Luigi Angelini -. Basti pensare che la nuova edizione del Wellness Valley Report - lo studio realizzato da un osservatorio indipendente che coinvolge l’Università di Bologna - mette in evidenza che la percentuale di popolazione che usa la bicicletta per spostarsi tutti i giorni è tripla in Romagna rispetto alla media nazionale. Questi risultati si ottengono solamente lavorando sulla cultura dei sani stili di vita”.

Dopo Legambiente anche la Wellness Valley dunque è tra i protagonisti della settimana di Ride Riccione Week, l’appuntamento in programma dal 9 al 16 giugno interamente dedicato al mondo della bicicletta. Ride Riccione Week vuol dire sette giorni di eventi e appuntamenti con al centro la bicicletta, una serie di iniziative che si rivolgono ai professionisti, agli appassionati, a tutti i cittadini e turisti che amano muoversi in bicicletta alla scoperta del territorio. Un progetto dunque che si sposa perfettamente con la filosofia della Wellness Valley.

 

La seconda giornata del DIG Festival 2019 si apre alle 9.30 al Palazzo del Turismo con il talk Guerre di rete. perché i conflitti digitali stanno trasformando il web, un intervento di Carola Frediani, autrice e giornalista esperta di cyber security. Alla stessa ora è in programma il seminario dal titolo Pixel di narrazione: come usare i dati per raccontare storie a cura di Alice Corona, data journalist e founder di Batjo, con un’introduzione di Valerio Bassan. Si prosegue alle 10.30 con il talk Da youtube ai format per lo streaming: 1001 modi di produrre video che spaccano, un intervento di Giuseppe Francaviglia eGiorgio Viscardini, co-fondatori della casa di produzione unozerozerouno e autori del documentario The Choice (2018). A seguire, alle 11.30 Cecilia AnesiLorenzo Bagnoli e Giulio Rubino trattano de La regola delle tre w: il tuo prossimo scoop è già su internet, con, introduzione di Giovanni Rossi.

 

Dopo il successo dei mesi invernali, a giugno riprenderà l’EA7 Emporio Armani Sportour, il format-evento itinerante sponsorizzato da EA7 Emporio Armani, organizzato da RCS Sports & Events in collaborazione con La Gazzetta dello Sport e Radio 105. Per questa summer edition, il tour farà tappa in sei tra le più note località di mare italiane, tra cui Riccione.

Si tratta di un vero e proprio villaggio all’insegna dello sport e del divertimento, che per due giorni, sabato 6 e domenica 7 luglio, sorgerà sulla spiaggia del Marano.

 

Voucher per contenere le rette rivolte alle famiglie residenti per la frequenza dei propri figli ai centri estivi presenti sul territorio comunale. L’avviso pubblico indetto dal Settore Servizi alla Persona del Comune di Riccione scade il 3 giugno.

Con un investimento di 93.000 euro, i genitori che rientrino in determinati requisiti, hanno la possibilità di accedere a contributi sia per il supporto educativo dei figli diversamente abili, che dei bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni per i mesi di luglio e agosto con un massimo di 9 settimane consecutive o, in alternativa, da giugno a settembre in base alle esigenze di dislocare in maniera differente la frequenza.

Tra i requisiti previsti per accedere al voucher è richiesto un indicatore ISEE fino a 21.000 euro o che nelle famiglie entrambi i genitori siano lavoratori stagionali. E’ scaduto invece il 27 maggio l’avviso pubblico regionale per presentare richiesta di contributo da parte delle famiglie con figli che frequentano centri estivi nell’ambito del Progetto di conciliazione vita-lavoro, sempre nel periodo giugno - settembre.

 

Tosi “i nuovi strumenti urbanistici sono i segnali che concretizzano la visione di Riccione, città tesa ad un evoluto modello di sviluppo”. Riqualificazione e rigenerazione urbana stimolano e sostengono il settore dell’edilizia privata all’insegna di precisi segnali di ripresa. Gli introiti legati agli oneri di urbanizzazione ammontano nei primi 5 mesi del 2019 a 1.850.000 eurosuperando, sia le previsioni iniziali stimate dall’Amministrazione per tutto il 2019 a 1.800.000, che l’ importo del 2018 pari alla stessa cifra per 1.800.000 euro.

 

Esiste un benvenuto migliore dell’aprire le porte della propria casa per ospitare qualcuno?

E con questo gesto offrire compagnia, svago, intrattenimento e buon cibo? E’ tutto qui lo spirito di  CI SEI?! Paese a Ferro e Cuoco , la manifestazione nata nel 2018 che torna nel centro storico di Riccione mercoledì 5 e giovedì 6 giugno.

Un borgo, quello del paese vecchio di Riccione, per due giorni apre le porte a curiosi e gourmet con la seconda edizione di un format che mette al centro la socialità veicolata attraverso il buon cibo e l’ospitalità delle botteghe del quartiere.

Come lo scorso anno i commercianti di Corso Fratelli Cervi apriranno infatti negozi e attività per accogliere i cuochi di indiscutibile talento, tra cui anche stelle Michelin, della Brigata del Diavolo – cuochi sognatori, che cucineranno i prodotti messi a disposizione dagli stessi negozianti, mentre all'esterno, nelle piazzette e in strada, ci sarà la possibilità di degustare vini e specialità di una nutrita pattuglia di artigiani cucinieri, tra musica e animazione, per due serate originali e appetitose in cui si potranno assaggiare piatti pensati ad hoc per questo appuntamento. L’evento si inserisce nel palinsesto di Romagna Osteria, il progetto sostenuto da Visit Romagna, un viaggio dei sensi in dodici tappe volto a valorizzare cucina e paesaggio, cultura enogastronomica, bellezza e patrimonio storico-artistico attraverso i migliori cuochi del territorio.

 

Santi “attenzione alle scuole con investimento rivolto alle giovani generazioni” 

Sono partiti oggi i lavori di cablaggio ai plessi scolastici del territorio comunale.Con interventi suddivisi per blocchi, ognuno comprensivo di più scuole, entro la fine di luglio tutti gli istituti scolastici, dagli asili nido alle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di I° e II° grado, saranno dotati di banda ultra larga

Saranno complessivamente una ventina, tranne le scuole Panoramica e Marina Centro di via Catullo, nei prossimi mesi oggetto di interventi strutturali ex novo. Con l’adesione al progetto School-net della Regione Emilia Romagna  e della società Lepida Scpa, l’amministrazione  corrisponderà a Lepida un contributo del 50% dei costi preventivati per un ammontare complessivo di 200.000 euro, di cui 100.000 euro finanziati dal Comune di Riccione. Tecnicamente la digitalizzazione dei plessi scolastici significa che la velocità  internet da 20 Megabit al secondo disponibile nella scuole collegate, ad oggi, dotate con tecnologia ADSL, aumenterà fino a 1 Gigabit al secondo. Un vantaggio considerevole che consentirà agli alunni, insegnanti e segreterie delle scuole riccionesi, di ottimizzare gli strumenti informatici migliorando didattica e prestazioni. 

 

Dal 2 al 5 luglio, in parallelo con la manifestazione professionale delle Giornate di Cinema, a Riccione torna Cinécamp – il grande cinema a misura dei più piccoli, un campus realizzato con la partnership e la direzione del più grande festival internazionale per ragazzi, il Giffoni Film Festival (le iscrizioni sono aperte fino al 14 giugno sul sitowww.cinegiornate.it/cinecamp compilando l’apposito form).

In attesa del programma definitivo e di conoscere tutte le novità pensate per i piccoli partecipanti dai 6 ai 16 anni, anche quest’anno al Cinécamp si avrà la possibilità di vedere anteprime selezionate dal team di Giffoni, di incontrare le star del momento, ma anche di divertirsi e imparare attraverso laboratori e workshop. Per l’edizione 2019, tra gli altri, si segnala la partecipazione di due partner importanti come l’Istituto Luce-Cinecittà D-Hub Studios con Backlight Digital che offriranno la possibilità ai piccoli partecipanti di conoscere dal vivo i retroscena più divertenti e appassionanti della settima arte.

 

Caregiver Day 2019 RICCIONE 

La mia voce: esperienze a confrontocon il Piano Distretto di Riccione. 

Mercoledì 29 maggio – dalle 15,30 alle 18,00

Sala conferenze Centro della Pesa - Via Lazio 

Biblioteca Comunale  

Si terrà mercoledì 29 maggio a Riccione la settima edizione del Caregiver Day“Io mi prendo cura di te”, la giornata del dedicata al Caregiver familiare che riconosce e valorizza chi volontariamente, in modo gratuito e responsabile, chi si prende cura di una persona cara consenziente in condizioni di non autosufficienza o con necessità di ausilio per lunga durata come anziani o diversamente abili.

 

   2  3  4  5  6  7  8   

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: