Gestione Attività Ricettiva Casa per ferie (Associazioni senza scopo di lucro)

 
 
 
 
 

Descrizione

 

L'avvio, la variazione o il subentro nell'esercizio di CASA PER FERIE ai sensi della legge Regionale 16/2004 e successive modifiche e integrazioni è soggetto alla presentazione di SCIA (Segnalazione certificata di inizio attività).

 

 

 

 

 

Chi - Dove - Quando

 
ORARI DI RICEVIMENTO
Martedì e mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 14.00
Giovedì dalle ore 10.00 alle ore 17.00
(si consiglia preventivo contatto telefonico)
 
 

Documentazione da presentare

La Segnalazione Certificata Inizio Attività deve essere inoltrata tramite portale telematico www.impresainungiorno.gov.it della camera di commercio che provvederà ad inoltrarlo al settore competente.

Ove previsto, la SCIA deve essere corredata dalla Dichiarazione di classificazione della struttura ricettiva consultabile in calce alla presente scheda e disponibile nel portale telematico.

 

Costi e validità

Sono previsti diritti d'istruttoria secondo le previsioni dell'Atto N. 26 del 25/01/2018 (Proposta di Delibera di Giunta Comunale N. 31 del 23/01/2018).

La validità è permanente.

 

Tempi di evasione

La Scia consente l'inizio immediato dell'attività, salvo in caso di carenza dei requisiti che comporta la sua sospensione fino alla conformazione dell’attività medesima.

 

Normativa

L.R. 16/2004 (strutture ricettive ed extraricettive) e s.m.i.

 

 

Modulistica


Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: