Rifiuti, nella zona a mare della ferrovia nuove modalità di raccolta per decoro e sicurezza

 

Riccione, 08 July 2019

 
Immagine cassonetti gestione raccolta differenzata

Nuovi accorgimenti per consentire ulteriore decoro e funzionalità nella raccolta dei rifiuti nella zona a mare della ferrovia.

Da questa settimana partiranno le operazioni di svuotamento dei contenitori dei rifiuti nei tre lungomari del territorio comunale, compresi da piazzale Azzarita a San Martino con una nuova modalità.

I mezzi deputati per raggiungere le attività di spiaggia, dovranno occupare solo la pista ciclabile e non più il marciapiede al fine di consentire un maggiore decoro delle aree e preservazione della pavimentazione dei marciapiedi.

Operazioni che dovranno essere concluse entro le ore 10.00.

 

Un’altra importante nuova modalità di raccolta rifiuti riguarderà il Lungomare Goethe e Shakespeare, compreso tra piazzale Azzarita e il Marano ed il tratto tra Piazzale San Martino e i confini con Misano.

Anche in questo caso i mezzi di svuotamento dei contenitori, anziché sostare sui tratti pedonali e interferire con pedoni e biciclette, dovranno sostare nelle vie traverse e raggiungere a piedi le attività per le operazioni di raccolta dei rifiuti.

In questo modo non ci saranno interferenze con il passeggio dei turisti e il transito delle biciclette consentendo ugualmente in maniera agevole agli operatori lo svolgimento delle relative mansioni. 

Si tratta di sensibili accorgimenti adottati dalla amministrazione in collaborazione con il gestore Hera al fine di garantire una ottimizzazione del servizio a favore di attività e turisti.

 
 
 
 
 

Area tematica:


Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: