Lavori di ristrutturazione terminati, arredi e giardino nuovi. Ermeti ”grazie ad ottimo lavoro di squadra, la scuola che unisce sicurezza e sostenibilità, è pronta ad essere rivissuta dagli studenti che si apprestano a tornare in classe” 

 

Assessore Battarra “ bambini e ragazzi vera ricchezza del nostro Paese” 

Saranno 6469 gli studenti e i bambini che inizieranno l’anno scolastico tra lunedì 16 settembre e il 23 settembre nelle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale. 

Si parte il 16 settembre con i più grandi che saranno 1559 per le scuole primarie statali,  360 per le scuole primarie paritarie, 1041 per le secondarie di 1grado e 2536 per le scuole secondarie di 2 grado ( Liceo Volta-Fellini e Istituto Alberghiero Savioli). Anche le scuole dell’infanzia statali apriranno il 16 settembre con 137 bimbi.

 

Il cantautore romano riceverà la cittadinanza onoraria dal sindaco della città

e salirà sul palco di piazzale Roma per uno speciale show case.

Per lui un cameo nel film a firma Lucky Red.

 

Reduce dal concerto-evento al Circo Massimo, dove 45.000 persone hanno confermato lo strepitoso successo del cantautore romano, Tommaso Paradiso sarà a Riccione il prossimo 4 ottobre per girare un cameo nel nuovo film a firma Lucky Red.

Per l’occasione, il sindaco Renata Tosi consegnerà simbolicamente la cittadinanza onoraria all’artista che salirà sul palco di piazzale Roma per uno speciale ed esclusivo show case che in parte verrà utilizzato per il film che sarà girato in città.

Come anticipato qualche settimana fa, Riccione sarà infatti il set di un film a cura della casa cinematografica guidata da Andrea Occhipinti che ha prodotto e distribuito in questi anni numerose pellicole di successo e che sta lavorando a questo nuovo progetto con un partner internazionale.

Già iniziati da tempo i sopralluoghi per un film dall’anima giovane e fresca, ambientato in una delle tanti estati che rendono uniche le vacanze a Riccione.

 

Oltre 110 cavalli arabi purosangue, divisi in 12 categorie preliminari per sesso e per età, gareggeranno al Campionato Nazionale di morfologia del Cavallo Purosangue Arabo sabato e domenica 14 e 15 settembre presso il Centro Equestre Horses Riviera Resort di San Giovanni in Marignano e nell’occasione saranno assegnati nuovi e prestigiosi trofei denominati “Città di Riccione”. 

Il Campionato Nazionale, organizzato da ANICA ( Associazione Nazionale Italiana Cavallo Arabo), vede un montepremi di 35.000 euro, affiancato quest’anno da un premio aggiuntivo di 7.500 euro offerto da ECAHO (European Conference of Arabian Horse Organisations) come specifico sostegno all’attività degli allevatori italiani.

I premi saranno assegnati per i migliori piazzamenti già nelle categorie preliminari, ed ovviamente saranno di maggior valore per i primi 3 cavalli classificati per ognuno dei 6 Campionati finali assoluti  in cui si sfideranno i migliori sempre divisi per sesso e per età.

Provenienti da varie regioni italiane, gli splendidi esemplari purosangue sono tutti nati ed allevati in Italia. 

 

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile ha pubblicato il Bando 2019 per la selezione dei volontari di età compresa tra i 18 e i 29 anni da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale in Italia e all'estero. 

La data di scadenza per la presentazione delle domande è il 10 ottobre 2019 fino alle ore 14.00.  Il Bando offrirà la possibilità di partecipare a progetti di servizio civile per 194 ragazzi della provincia di Rimini. 

II progetti prevedono un orario di servizio pari a 25 ore settimanali (ovvero un monte ore annuo di 1145 ore) ed un rimborso mensile pari ad € 439,50. Un vero e proprio invito, rivolto a ragazzi e ragazze, a dedicarsi a favore della propria comunità mettendo in campo le proprie passioni e competenze. 

Il Comune di Riccione dispone complessivamente di 4 posti di volontari di Servizio Civile2 alla Biblioteca Comunale, 1 alla scuola dell’infanzia Villaggio Papini e 1 al Settore Servizi alla Persona – Politiche Giovanili.

Per illustrare le caratteristiche del servizio civile e i progetti a bando sono in programma una serie di incontri formativi, il primo dei quali si terrà venerdì 27 settembre 2019 alle ore 17.00 presso la Biblioteca Comunale/Centro Culturale Polivalente - Piazza della Repubblica, 31 - Cattolica.

 

 

Il Sindaco Renata Tosi e il vicesindaco Laura Galli anche quest’anno non hanno voluto mancare alla consueta visita rivolta ai nonni riccionesi che hanno scelto la montagna...

 

Nuova modalità avviata per appuntamenti a cadenza fissa per la Città

 

Un protocollo d’intesa di durata triennale tra il Comune di Riccione e il Gruppo Maggioli s.p.a. per lo svolgimento delle “Giornate di Polizia Locale e Sicurezza Urbana”, il tradizionale evento che ogni anno richiama gli operatori del settore da tutta Italia. 

A intraprendere questa linea di indirizzo è la Giunta Comunale che, nei giorni scorsi, ha deliberato l’approvazione di un protocollo per gli anni 2019/2021 sulla scia di quanto già stabilito, secondo una precisa volontà politica, per altri generi di manifestazioni.

 

 

Ride Riccione Week è l’evento internazionale dedicato ad ogni declinazione della bicicletta, che alla sua prima edizione ha fatto parlare di sé ad una vasta platea internazionale. Concepita come un prodotto sportivo turistico di promozione del territorio la Ride Riccione Week ha pienamente raggiunto l’obiettivo, portando migliaia di appassionati ed amatori alla scoperta del territorio grazie alla bicicletta per tutta la settimana della sua durata. 

Già fissata la data della prossima edizione per il 7 giugno 2020 con la Granfondo alla sua seconda edizione, con partenza da Riccione per raggiungere il Cippo sul Monte Carpegna, noto per le gesta dell’indimenticato Marco Pantani.

 

La qualità delle acque del mare nel porto canale di Riccione è eccellente. Questa è la classificazione di qualità dell’acqua di balneazione stabilita dal Ministero della Salute.

Questo è l’elemento oggettivo e inconfutabile che conta, in quanto i numerosi prelievi effettuati nel quadriennio 2016/2019, e confermati anche per la stagione in corso, hanno evidenziato un mare che gode di ottima salute. I controlli scrupolosi sono stati ininterrotti durante la stagione estiva secondo il calendario regionale, ma anche nei mesi antecedenti la stagione estiva, l’Amministrazione si è prodigata nel svolgere una serie di azioni volte a garantire la buona qualità delle acque del nostro litorale.

Nel caso particolare relativo al campionamento effettuato da Arpae lunedì 9 settembre al porto canale, e che il giorno successivo ha evidenziato, come rilevato dall’Ausl un lieve superamento dei limiti di enterococchi, in quanto si tratta di  609 MPN /100 ml, va sottolineata una chiara incongruenza che, anche in virtù dell’incontro tecnico, seppur tardivo, dello scorso agosto tra Regione ed enti interessati, andrebbe chiarita.

 

L’amministrazione comunale procede nel disegno di rigenerazione e riqualificazione urbana del Distretto Ceccarini con interventi innovativi da selezionare nell’ambito di un progetto di sviluppo per il cui affidamento ha indetto un apposito avviso pubblico. 

L’area di quadrilatero, compreso tra il porto canale e viale Cesare Battisti, dalla stazione ferroviaria al mare, diventa così oggetto di una cornice organica in un’ottica di distretto per rivedere e valorizzare gli spazi condivisi, a partire da strade e piazze. 

Si tratta di realizzare una riprogettazione complessiva dell’area tra il Palazzo del Turismo e il lungomare con la messa a sistema di Piazzale Ceccarini, dei giardini L. Montanari, villa Mussolini e, più in generale, della zona mare fino a viale Cesare Battisti. 

L’affidamento del servizio di progettazione prevede determinati parametri all’interno di determinati range di riferimento, che oltre a requisiti professionali richiedono la capacità di proporre modelli di sviluppo legati alla valenza turistica degli ambienti urbani  in cui l’amministrazione ha stabilito di intervenire. 

Con questo percorso progettuale si intendono individuare linee guida di lunga visione, con il contributo dei cittadini e stakeholder, in modo da creare l’impianto urbanistico da cui prenderà forma la progettazione.

 

 

 1  2    4  5  6  7  8   

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: