Archivio comunicati stampa

Da questa mattina nel cuore di viale Ceccarini è aperto il Posto di Polizia, un presidio temporaneo che sarà attivo fino al 10 gennaio negli spazi della ex Stefanel, spazi fino ad oggi non utilizzabili in quanto dapprima posti sotto sequestro e oggi nella disponibilità del curatore fallimentare della società, che li ha concessi per questo utilizzo al Comune.

 

L’amministrazione comunale ha accettato la richiesta di recesso pervenuta da parte dei gestori del bar collocato all’interno della sede municipale di viale Vittorio Emanuele II.

Grazie alla collaborazione con il preside dell’Istituto Alberghiero Savioli di Riccione Prof. Giuseppe Ciampoli, si intraprenderà una sperimentazione di gestione didattica e formativa dell’esercizio da parte degli studenti dell’Istituto, un’esperienza che costituirà un modello innovativo di alternanza scuola-lavoro.

 

Lo scorso anno Riccione Teatro ha dato vita insieme a Graziano Graziani, critico teatrale e scrittore, ad un progetto rivolto agli studenti che univa idealmente due anniversari: i cinquecento anni dalla pubblicazione dell’Utopia di Thomas Moore (1516) e i settant’anni dall’elezione dell’assemblea costituente che ha redatto la legge fondamentale della Repubblica (1946). Graziani ha affrontato proprio questi due temi, l’utopia e la costituzione, in un laboratorio che ha coinvolto 40 studenti del Liceo Volta - Fellini di Riccione.

 

Il 1° gennaio torna l'appuntamento imperdibile con il primo bagno del 2018

 

 

Gli appuntamenti del 31 dicembre e del 1° gennaio con il dream team di Radio Deejay.

 

Approvato dal consiglio comunale il bilancio di previsione. Lotta all'evasione fiscale, diminuzione della pressione fiscale, investimenti e attenzione al sociale.

 

1400 persone, tante anche da fuori regione, hanno gremito ieri sera la Sala Concordia del Palazzo dei Congressi per assistere al Concerto degli auguri che in questa edizione aveva per protagonisti due grandissimi interpreti della musica italiana Gino Paoli e Danilo Rea.

 

 

Migliaia di persone hanno scelto Riccione in questi giorni di festa e il colpo d'occhio sui viali lo racconta. Sia la vigilia, che a Natale e Santo Stefano i viali del centro, la pista di ghiaccio, il ponte del portocanale dove sorge l'albero multicolore hanno visto passeggiare, fare shopping e divertirsi una vera e propria folla che ha calcato l'Ice e il Black Carpet tra gli acquisti dell'ultimo minuto, una sosta per una cioccolata calda o un aperitivo e moltissimi selfie.

 

Mercoledì 27 dicembre (Palazzo dei congressi ore 21.00, ingresso libero) torna l’appuntamento con il tradizionale Concerto degli auguri, un evento sempre molto atteso dalla città che ogni anno porta al Palacongressi un pubblico numerosissimo.

Per questa occasione così sentita, in cui è consueto darsi appuntamento per un saluto benaugurante per il nuovo anno, sul palco della Sala Concordia salirà un grande narratore della poesia del mare ed un amico storico di Riccione. Accompagnato al pianoforte dalla grazia e dal talento del grande Danilo ReaGino Paoli regalerà alla città la magia di un concerto pensato per questo momento unico e speciale dal titolo Due come noi che…., un prezioso esempio di come due artisti assoluti possano interpretare in modo innovativo alcuni classici della storia della musica italiana e internazionale.

 

Nel giorno di Eva  è il titolo del “piccolo concerto per musica e poesia” in programma il 28 dicembre (ore 18,30 Chiesa Mater Admirabilis, ingresso libero) nell’ambito della rassegna  Dai cori al cuore , che ha come protagonisti i cori di Riccione .

 

   2  3  4  5  6  7  8  9  10   Successive  

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: