Foto di gruppo al termine della cena all'Hotel Boemia
Foto di gruppo al termine della cena all'Hotel Boemia

Un educational-tour dell’Unione Terme rivolto ai flussi di turismo termale provenienti dai mercati dell’Est Europa

 

Fa tappa a Riccione l’educ-tour di dieci operatori turistici russi

 

Dopo la visita alle Terme di Riccione, un giro sulle colline e lo shopping in centro

 

L’Unione di prodotto Terme della Regione Emilia Romagna in collaborazione con APT Servizi continua la propria azione di scouting promozionale sul mercato russo per la promozione del prodotto “Terme e Benessere dell’Emilia Romagna”, al fine di incrementare i flussi turistici dalla Russia e dai mercati dell’Est Europa.

Nell’ambito di tale azione promozionale, ha fatto tappa a Riccione venerdì scorso il gruppo dei dieci agenti del tour operator russo “Rimskie Kanikuly” impegnati nell’educational tour organizzato dalla stessa Unione Terme, che dal 28 settembre al 5 ottobre 2013 ha toccato i maggiori centri termali della regione. Nella loro visita a Riccione, gli operatori russi sono stati accompagnati dal Sindaco Massimo Pironi, dal Presidente dell’Unione Terme Iglis Bellavista e dai Responsabili delle Società Terme. Dopo la passeggiata e lo shopping di rito in viale Ceccarini, l’incontro si è concluso con la cena all’Hotel Boemia e l’augurio a tutti gli ospiti di un arrivederci a presto in città.

 

__________

Ufficio Stampa

Maurizio Catenacci

tel 0541 608341

cell. 320 4330928

stampa@comune.riccione.rn.it

 
 
 
 

Area tematica:

Valutazione della pagina: un aiuto per migliorare insieme :-)
 
 
 
 
Digita i caratteri visualizzati nell'immagine sottostante.
Codice di sicurezza
 
 
 
 
 

Data creazione pagina: 07 Ottobre 2013
Ultimo aggiornamento: 07 Ottobre 2013