Newsletter n.02/2020
Eventi ed Iniziative Servizio Turismo
Riccione Newsletter
 
 
Spargiamo voci. Venti anni di Allegre Note
 

Le Allegre Note, il coro a voci bianche diretto da Fabio Pecci, compie vent'anni e celebra questo importante traguardo insieme alla sua città, domenica 19 gennaio al Palazzo dei Congressi. Ne è stata fatta di strada, da quando un gruppo di ragazzini curiosi si è riunito per la prima volta nel teatro della scuola Annyka Brandi, per la prima prova del coro a voci bianche. In poco tempo, il gruppo è cresciuto ed è diventato il coro più grande dell’Emilia Romagna e uno dei primi in Italia per numero di coristi (166 nello scorso anno accademico). Insieme a loro, a festeggiare, le ragazze del coro giovanile Note In Crescendo che da anni portano il nome di Riccione su prestigiosi palchi e luoghi della musica corale in tutta Europa. 

A sottolineare l’importanza del traguardo raggiunto, la presenza di compositori quali Manolo Da Rold (uno dei più eseguiti in Italia, con decine di pubblicazioni negli U.S.A.)  e Andrea Basevi (celebre per le sue composizioni dedicate ai ragazzi e per la sua attiva collaborazione con Roberto Piumini). Entrambi i compositori hanno scelto i cori riccionesi per delle prime esecuzioni di loro opere, che sono state dedicate ai giovani cantori. Gli autori si alterneranno al pianoforte con il M° Enrico Meyer e con Ilaria Cavalca, prestigiosa pianista. Anche Michele Chiaretti, direttore della MYO, unirà il suono del suo clarinetto alla voci dei ragazzi in un brano di Rossini dall’Armida.

Sarà un concerto ricco e vario, con brani di musica sacra, profana, tribale e pop, con repertori ricercati e di complessa esecuzione musicale.

Spargiamo Voci. Venti anni di Allegre Note 

 

 
Fuori Sigep Riccione

Fuori Sigep Riccione

In occasione della fiera internazionale dedicata alla gelateria e alla pasticceria artigianale, la città propone il Fuori Sigep Riccione, una serie di iniziative di vario genere che spaziano dall'intrattenimento agli eventi culturali, alle proposte enogastronomiche. Per il terzo anno, dopo la sperimentazione del 2018, gli operatori turistici di Riccione, coordinati dal Consorzio Viale Ceccarini e con la collaborazione dell’Assessorato al Turismo Sport Cultura Eventi, danno vita al Fuori Sigep Riccione, la proposta di intrattenimento e ospitalità speciale dedicata agli ospiti del 41° Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè, in programma dal 18 al 22 gennaio alla Fiera di Rimini. 

Al Fuori Sigep Riccione ci si ritempra dopo una lunga giornata in fiera per trascorrere un dopocena rilassato nei locali del centro che, per l'occasione, interpretano e declinano con fantasia i loro prodotti, offrendo specialità per ogni tipo di palato, da scoprire ascoltando un piacevole sottofondo musicale, o i ritmi di un Dj set. E ci si diverte, con un ricco programma di eventi che spazia tra musica, mostre, teatro, conferenze.

Fuori Sigep Riccione 

 
Archeologia del gusto. La storia è servita

Archeologia del gusto. La storia è servita

Tornano gli appuntamenti con l'Archeologia del gusto, il ciclo di conferenze e di degustazioni di pietanze del passato che porta letteralmente in tavola la storia. Si comincia con la cucina della Mesopotamia e si prosegue seguendo i cibi indigeni dall'America, il pranzo di Himiko e la cultura culinaria giapponese, per arrivare anche alle nostre tavole. L'appuntamento di domenica 19 gennaio, al Palazzo del Turismo, è con la conferenza del Professore Paolo Brusasco, dal titolo Le prime ricette della storia. La cucina in Mesopotamia tra mito e buongusto. Anche questa edizione è impreziosita dalla collaborazione con l’Istituto Alberghiero I.P.S.S.E.O.A. Severo Savioli che cucinerà, in accordo con i relatori, alcune pietanze dei diversi periodi storici: il menù di domenica è dedicato alla Mesopotamia. Le degustazioni, in programma presso le sale dell'Istituto Alberghiero, sono su prenotazione, mentre le conferenze, in programma al Palazzo del Turismo, sono a ingresso libero.

 

Archeologia del gusto. La storia è servita

 

GLI EVENTI DEL PERIODO 17 - 22 GENNAIO

Il 17 gennaio, al Palazzo del Turismo, un workshop gratuito dedicato al mondo della fotografia. Silvia Casali, creator digitale, illustrerà le tecniche per realizzare al meglio le fotografie utilizzando lo smartphone.

Il 18 gennaio, nell'ambito della rassegna Dai cori al cuore, concerto di musica gospel, nella chiesa Vecchia San Martino, La gioia del gospel del coro SatiBi Singers. 

Domenica 19 gennaio, festa di chiusura del Riccione Ice Carpet: appuntamento per tutti sotto al gazebo di viale Ceccarini (angolo con viale Dante) dove sul palco prende il via il Music and Light party, uno spettacolo di luci, musica e Dj set. 

Sempre il 19 gennaio, La bellina, la rassegna teatrale dedicata ai ragazzi e alle famiglie, porta in scena al Tondelli L'amore per l'educazione, la pièce tratta dal libro Cuore di Edmondo de Amicis e interpretata da Gabriele Vacis. 

Lunedì 20 gennaio, lo Spazio Tondelli rende omaggio a Federico Fellini, nel giorno del suo compleanno e a cento anni esatti dalla sua nascita, con un evento unico di musica e illustrazione, Omaggio a Fellini, le più celebri colonne sonore di Nino Rota eseguite dal vivo dal M° Benedetto Franco Morri e accompagnate da "scarabocchietti" live di Andrea Mantani, visioni oniriche ispirate ai bozzetti di Fellini.

Martedì 21 gennaio, si parla di Donne e lavoro, nella conferenza al Palazzo del Turismo dedicata al panorama lavorativo locale

 

LE MOSTRE

La bella mostra di scultura e pittura, La porta dei sogni, che si ispira al fascino e alle atmosfere da sogno di Federico Fellini, resta aperta fino al 19 gennaio, a Villa Franceschi, mentre la mostra fotografica dal titolo Africa Bianca. Il mio viaggio in Malawi, di Alfonso Della Corte, prosegue fino al 29 febbraio, presso la sala conferenze della blibioteca comunale.

 

Facebook
Facebook
Website
Website
YouTube
YouTube
Twitter
Twitter
 

Gli indirizzi mail sono stati reperiti attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail da noi ricevuta o resi noti all'atto dell'iscrizione. 
Questa newsletter è collegata al sito istituzionale del Comune di Riccione e non ha alcuna finalità commerciale. Viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento europeo n.679/2016  sulla tutela dei dati personali e offre un contributo alla condivisione di iniziative ed eventi presenti sul territorio. E' inviata in Ccn agli iscritti e a coloro il cui indirizzo sia stato segnalato, sia pubblico o da elenchi resi pubblici da utenti e pervenutici in cc. Per questa ragione la newsletter non è spam. Se ti abbiamo importunato ti chiediamo scusa e potrai cancellarti cliccando sul link con dicitura "Cancellati dalla newsletter" posto in fondo alla mail. Ci auguriamo che le nostre comunicazioni siano di tuo interesse.  Continuare a mantenere il dialogo con te è per noi fondamentale: i tuoi dati sono trattati con estrema attenzione e se vuoi approfondire questo aspetto, ti invitiamo a consultare la nostra Policy sulla Privacy aggiornata alle ultime disposizioni di legge.

 

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: