Denuncia Inizio Attività per attività rumorose nei cantieri

 

Descrizione

L'attuale regolamento definisce, ai sensi dell’art.6, comma 1, della legge n.447/95 e secondo gli indirizzi della DGR 21.09.2020 n. 1197, le modalità di rilascio delle autorizzazioni comunali, in deroga ai limiti fissati dalla classificazione acustica del territorio per lo svolgimento di attività temporanee e di manifestazioni in luogo pubblico o aperto al pubblico e per spettacoli a carattere temporaneo ovvero mobile, qualora comportino l’impiego di sorgenti sonore o effettuino attività rumorose.

Non sono soggette al presente regolamento le fonti di rumore arrecanti disturbo alle occupazioni e al riposo delle persone, derivanti dal comportamento di individui o gruppi, assimilabili a schiamazzi, ovvero il non impedire strepiti di animali, in quanto trattasi di situazioni che non necessitano di rilievi fonometrici essendo la condizione di disturbo più che evidente e riscontrabile da un pubblico ufficiale, per la quale valgono le disposizioni contenute nell’art.659 del C.P.

Documentazione da presentare

Le istanze dovranno presentarsi a mezzo pec al seguente indirizzo: suap.riccione@legalmail.it

La modulistica è contenuta all’interno dell’allegato "A" del nuovo Regolamento approvato con Deliberazione di C.C. n. 08/2023.

 

Costi e validità

Sono soggette a marca da bollo di €. 16.00 (una per l’istanza e una per il rilascio del provvedimento) le seguenti istanze:

Allegato 2 : richiesta di autorizzazione in deroga, ai sensi dell'art. 10 della L.R. n. 15/2001, per l'attivazione di un cantiere;

Allegato 5 : richiesta di autorizzazione in deroga, ai sensi dell'art. 10 della L.R. n. 15/2001, per l'attivazione della manifestazione a carattere temporaneo.

 

Tempi di evasione

I tempi di evasione sono disciplinati  dagli artt. 7 e 12 del nuovo Regolamento comunale per la disciplina delle Attività rumorose temporanee di cui alla Del. di C.C. 08/2023.

 

 

Normativa

  • L. n. 447/1995 e s.m.i.
  • L.R. 9 maggio 2001 n.15
  • Delibera di Giunta Regionale n. 45 del 21/01/2002
  • Delibera di Consiglio Comunale n. 23 del 23/03/2005 di approvazione del "Regolamento per la disciplina delle attività rumorose a carattere temporanee"
  • Delibera di Giunta Regionale n. 1197 del 21/09/2020
 

Allegati/Modulistica

A chi rivolgersi

 
ORARI DI RICEVIMENTO
Martedì dalle ore 10.00 alle ore 13.00
Giovedì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00
(previo appuntamento telefonico)
 

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: