Meeting Dem

 

Centro D'incontro - Meeting Dem

Il Meeting Dem è un centro di incontro che si configura come una tipologia di approccio integrato volto a fornire, mediante l’attività di specifici professionisti, supporto e sostegno sia alla persona con demenza che ai suoi familiari e accompagnatori per aiutarli a far fronte alla malattia.

Il Centro D’incontro - Meeting Dem è rivolto a persone con disturbi cognitivi di grado lieve o compromissione cognitiva lieve (MCI) e loro caregivers, con le finalità di favorire la partecipazione e l’inclusione, l’autodeterminazione, l’autostima, il potenziamento delle capacità e competenze della persona e dei familiari, la realizzazione personale.

Il Centro d’Incontro, organizzato dall'Associazione Alzheimer Rimini con il Distretto di Riccione, Azienda USL della Romagna-U.O.CDCD, viene realizzato a:

- Riccione, presso il Centro sociale I Villaggi in viale Arezzo 26 il lunedì e il giovedì dalle 9:00 alle 11:30 e dalle 13:30 alle 16:00; la referente è la Dott.ssa Manuela Boschetti tel.338 4507490;

- Cattolica, presso il Centro Montevici via Torconca 12 il martedì dalle 9:00 alle 11:30 e dalle 13:30 alle 16:00; la referente è la Dott.ssa Lucia Sarti tel.329 2011124.

 

Le attività sono dedicate alle persone affette da disturbo cognitivo e ai loro familiari, sia in maniera esclusiva che condivisa: per alcune di esse è infatti previsto un coinvolgimento reciproco per favorire il più possibile l’integrazione.

 

Le attività rivolte alle persone con disturbo cognitivo sono: 

  1. Corsi di stimolazione cognitiva (a diversi livelli, possibilmente paralleli e per gruppi omogenei).
  2. Attività motorie (ginnastica dolce, movimento danzato, psicomotricità).
  3. Attività occupazionali [laboratori vari: pittura, scultura, lavorazione di vimini, cucito, maglieria, creazione di oggetti vari (importanti anche come forma di autofinanziamento)], costruite “su misura” in base alle abilità e agli interessi delle persone coinvolte.
  4. Attività ludiche (gare di ballo romagnolo, giochi di carte).

 

Le attività rivolte ai familiari e caregivers sono:

  1. Attività di informazione (counseling a richiesta e individuale): sulla memoria, sui segni premonitori, sulle fasi iniziali della malattia e la loro gestione.
  2. Attività di supporto psicologico (a richiesta).
  3. Coinvolgimento nelle attività di laboratorio o ludiche.
  4. A richiesta: incontri monotematici con intervento di specialisti sul deterioramento cognitivo: prevenzione (dieta, attività fisica, stili di vita), conoscenza (cos’è e come evolve), gestione (i disturbi comportamentali, la stimolazione cognitiva e delle abilità residue), problematiche (invalidistiche, legali, conoscenza della “rete” dei servizi, associazioni).

 

Le attività rivolte alle persone con disturbo cognitivo ed ai familiari insieme sono feste, uscite, visite guidate.

 
 

Normativa di Riferimento

 
 
 

Orario Ufficio di Piano Distretto Socio Sanitario di Riccione

Per appuntamento telefonare ai numeri 0541 428820/428824 dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00
 
 

In evidenza

Il Distretto di Riccione promuove un ciclo di eventi in occasione del Caregiver Day 2024.

 

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: