Gestione Attività Ricettiva Affittacamere - Room & Breakfast - Locanda

 
 

Descrizione

L'avvio dell'attività di AFFITTACAMERE avviene con presentazione di SCIA (Segnalazione Certificata Inizio Attività) tramite portale telematico Suap www.impresainungiorno.gov.it della Camera di Commercio che provvederà ad inoltrarlo al Suap Comunale ed è corredata dalla documentazione prevista dalla norma regionale.

 

L'attività è disciplinata dall'ART. 10 della legge Regionale 16/2004 e successive modifiche e integrazioni:

Delibera di Giunta Regionale n. 2186/2005 modificata dalla Delibera di Giunta Regionale n. 802/2007.

Può assumere la tipologia di LOCANDA o ROOM & BREAKFAST (vedi circolare in calce)

 

Per una completa visione della normativa consultare il sito:

https://imprese.regione.emilia-romagna.it/turismo/doc/normativa/affittacamere

 

 

 

 

Chi - Dove - Quando

 
ORARI DI RICEVIMENTO
Martedì e mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 14.00
Giovedì dalle ore 10.00 alle ore 17.00
(si consiglia preventivo contatto telefonico)
 
 

Documentazione da presentare

SCIA completa di allegati (vedi allegato)

SCHEDA AFFITTACAMERE - attività - capacità ricettiva - attrezzature - servizi (vedi allegato)

 

 

 

Costi e validità

La Scia è soggetta a pagamento dei diritti di istruttoria Euro 50 al momento della compilazione della pratica (PagoPA - vedi tariffario in calce - Delibera giunta comunale n. 26 del 25/01/2018) 

 

La notifica sanitaria  è soggetta al pagamento di Euro 20   (PagoPa)  (da effettuarsi in caso di somministrazione alimenti e bevande)

 

La tassa di soggiorno è da versare seguendo le indicazioni nell'apposita sezione "tassa di soggiorno" del comune di Riccione https://www.comune.riccione.rn.it/home/ids

 

 

Tempi di evasione

La Scia consente l'inizio immediato dell'attività, salvo in caso di carenza dei requisiti che comporta la sua sospensione fino alla conformazione dell’attività medesima.

 

Normativa

 

L.R. 16/2004 - ART. 10 

Delibera di Giunta Regionale n. 2186/2005 modificata dalla Delibera di Giunta Regionale n. 802/2007.

 

CODICE CIR  - HELP - DESK  051/5274242

 

DGR N. 687 DEL 04/05/2023 - La delibera entra in vigore dalla data di pubblicazione sul BUR E-R Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna (BURERT), che avverrà in data 24 maggio 2023, ma ci sarà un periodo transitorio fino al 30 settembre in cui non si applicheranno le sanzioni. Il materiale pubblicitario in forma cartacea già stampato non riportante il CIR potrà essere utilizzato fino al 31/12/2023.

Per informazioni relative alle modalità di recupero del CIR e all’utilizzo di Ross1000, i gestori delle strutture ricettive potranno scrivere alla casella statisticaturismo@regione.emilia-romagna.it o chiamare il numero 051/5274242 dalle ore 9 alle 13.00 e dalle 14:30 alle ore 17:00, dal lunedì al venerdì (festivi esclusi).

 

Regione Emilia-Romagna  SERVIZIO STATISTICA  ---- sede Rimini   --- Tel 0541/794739 - 3396836776

 

 

Modulistica


Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: