Denuncia cessione fabbricati

 

Descrizione

Tutti i proprietari che affittino, un immobile ad uso abitativo, a cittadini italiani o appartenenti alla Comunita' Europea, per un periodo superiore ad 1 mese, sono tenuti alla compilazione della denuncia di cessione fabbricato contenente i dati dell'inquilino, da presentare all'ufficio entro il termine di 48 ore dalla data di consegna dell'immobile. 
Fermo restando a quanto previsto dalla normativa comunitaria, chiunque a qualsiasi titolo, da' alloggio ovvero ospita uno straniero o apolide, anche se parente o affine, o lo assume per qualsiasi causa alle proprie dipendenze ovvero cede allo stesso la proprieta' o il godimento di beni immobili, rustici o urbani, e' tenuto a darne comunicazione scritta, entro 48 ore, all'Autorita' locale di Pubblica Sicurezza.

 

A chi rivolgersi

 

Orario U.O.T. Unità Operativa Trasversale Centrale Operativa

Riceve su appuntamento
 
 

Documentazione da presentare

Compilazione del modulo prestampato disponibile presso l'Ufficio Polizia Municipale.

 

Costi e validità

Nessun costo.
 

 

Tempi di evasione

Il rilascio della ricevuta e' immediato negli orari dell'ufficio.

 

Normativa

Art. 12 D.L. 21.3.1978 N. 59 convertito in Legge il 18.5.1978 N.191 
Art. 7 comma 1° Decreto Legislativo 25.7.1998 N. 286

 

Modulistica

Disponibile presso il Comando Polizia Municipale
 

Sanzioni

  • Pertinenza del Comune - sanzione amministrativa di Euro 206,00 piu' Euro 6,33 (per spese di procedimento) per omessa comunicazione per cittadini italiani o appartenenti alla Comunita' Europea.
  • Pertinenza della Prefettura - sanzione amministrativa di Euro 320,00 piu' Euro 6,33 (per spese di procedimento) per omessa comunicazione per cittadini extracomunitari. Da versare presso CO.RI.T. S.p.A. Rimini.

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: