SCIA per somministrazione temporanea di alimenti e bevande

Descrizione

E' la segnalazione che deve fornire chi intende iniziare l'attività di somministrazione temporanea di alimenti e bevande in occasione di feste, fiere, mercati, ecc.

 

Chi - Dove - Quando

 
 

Documentazione da presentare

La SCIA completa degli allegati è da inoltrare tramite portale telematico www.impresainungiorno.gov.it della camera di commercio che provvederà ad inoltrarlo al settore competente.

 

Costi e validità

Sono previsti diritti d'istruttoria secondo le previsioni dell'Atto N. 26 del 25/01/2018 (Proposta di Delibera di Giunta Comunale N. 31 del 23/01/2018).

La validità è quella indicata nella Segnalazione Certificata di Inizio Attività (non superiore a trenta giorni consecutivi).

Tempi di evasione

La Scia consente l'inizio immediato dell'attività, salvo in caso di carenza dei requisiti che comporta la sua sospensione fino alla conformazione dell’attività medesima.

 

Normativa

Legge Regionale n. 14 del 26 luglio 2003 art. 10.

 

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: