Definizione agevolata delle Entrate comunali - D.L. 30 aprile 2019 n. 34

 

Descrizione

Con delibera di Consiglio Comunale n° 19 del 13/06/2019 è stato approvato il Regolamento per l'applicazione della definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito di provvedimenti di ingiunzione fiscale di pagamento notificati dal 01/01/2000 al 31/12/2017.

 

 

 

Documentazione da presentare

Per usufruire della definizione agevolata, il debitore deve presentare apposita Istanza entro il 15/10/2019 con le seguenti modalità:
A mano presso Ufficio Protocollo via Vitt. Emanuele II n. 2 Riccione
Tramite PEC all'indirizzo: comune.riccione@legalmail.it

 

Tempi di evasione

Entro il 30 novembre 2019  l’ente,  o il concessionario della riscossione,  trasmette al debitore la comunicazione nella quale sono indicati  l’ammontare complessivo delle somme dovute per la definizione agevolata, quello delle singole rate e la scadenza delle stesse.

 

Normativa

 

Modulistica

A chi rivolgersi

 

Orario

lunedì - mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 13.00
giovedì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
martedì, venerdì e sabato chiuso
CORONAVIRUS: le misure dell'Amministrazione per gli uffici aperti al pubblico
AVVISO AI CITTADINI
Solo se non è possibile risolvere telefonicamente o tramite posta elettronica, i cittadini potranno prendere un appuntamento e rivolgersi c/o gli uffici tributi nei seguenti giorni:
lunedì mercoledì giovedì dalle ore 10,30 alle 13,00
giovedì anche dalle 14 alle 17
visure catastali lunedì e giovedì dalle 10.30 alle 13
Per l'appuntamento contattare i seguenti numeri:
0541 608251-260-314-327-225-280 per pratiche tari
0541 608392 -288 per pratiche imu tasi imposta di soggiorno
0541 608374-314 per visure catastali

Per accedere all'interno dell'edificio la persona deve essere munita di mascherina.

Per richiedere informazioni tramite posta elettronica:
tari@comune.riccione.rn.it
imu@comune.riccione.rn.it

 
 
 

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: