Stampa

sabato 7 dicembre ore 17 - Un evento unico di suggestioni sonore e luminose fa brillare il porto e la città. La colonna sonora live del Riccione Ice Carpet accompagna lo spettacolo di accensione del grande Albero di Natale, un dance floor a cielo aperto fino a tarda notte, un pegno d’amore immortalato sotto le luci del grande albero. 

 

Sabato 30 novembre 2019 alle ore 17,30 presso la Sala conferenze del Centro della Pesa, via Lazio n.10 Riccione, verrà presentato il libro “Contro la violenza. Da leggere insieme a scuola o con mamma e papà per dire no a bullismo, razzismo e violenza di genere” (Albatros Editore) di Rita Arianna Belpassi, psicologa, psicoterapeuta.

 

 

Inaugurato oggi pomeriggio il Riccione Ice Carpet un vero e proprio progetto di città, una visione onirica di luci e suoni, di esperienze, parole e racconti. Sul palco il sindaco Renata Tosi e l’assessore al turismo e agli eventi Stefano Caldari. 

Sono tante le sfumature e le suggestioni che hanno dato vita a questo Natale di Riccione: il colore bianco, elemento dominante e caratterizzante delle scenografie e degli allestimenti, Federico Fellini, del quale ricorre nel 2020 il centenario della nascita, viale Ceccarini, splendido “passage” incantato, una galleria a cielo aperto con un gioco di luci per soffitto a innescare un inedito light show, un mix di luci e musica, una danza luminosa che arriva fino al mare. L’accensione delle luminarie ha  trasformato le lucine in uno spettacolo unico di illuminotecnica digitale, musica e luci, lo spettacolo del Riccione Ice Carpet.

 

Domenica 24 novembre 2019 alle ore 17 presso la sala conferenze del Centro della Pesa Biblioteca comunale di Riccione, viale Lazio 10, avrà luogo la cerimonia di premiazione del Concorso letterario Milleparole edizione 2018 promosso dall’Associazione culturale Impronte Adriatiche in collaborazione con Raffaelli Editore.

Il primo premio sarà conferito a Michele Carenini  e il suo racconto, insieme a quelli degli altri finalisti, sarà letto al pubblico dall’attrice Elisa Angelini.

 

Riccione Ice Carpet accende la magia delle festività con l’apertura del Villaggio natalizio dal tipico stile balneare, con il gioco di luci e suoni degli allestimenti scenografici e l’inaugurazione della pista di pattinaggio sul ghiaccio. 

Si accendono ufficialmente sabato 23 novembre le luci e i suoni di Riccione Ice Carpet, il progetto di Natale e Capodanno della città di Riccione che dà l’avvio a un lungo e ricco calendario di appuntamenti e iniziative fino al 19 gennaio. Avvolti nell’incanto delle scenografie su cui domina il bianco scintillante delle installazioni luminose che abbracceranno la città intera, dal centro fino ai quartieri, la città è pronta a dare l’avvio ad una delle stagioni più emozionanti dell’anno con un attesissimo palinsesto di eventi unici, dallo straordinario Concerto degli Auguri di Ezio Bosso del 29 dicembre agli appuntamenti di Deejay On Ice che inaugurano l’anno con l’energia e l’allegria dei suoi protagonisti e dei suoi ospiti.

 

Domenica 24 novembre 2019 alle ore 17 presso la sala conferenze del Centro della Pesa Biblioteca comunale di Riccione, viale Lazio 10, avrà luogo la cerimonia di premiazione del Concorso letterario Milleparole edizione 2018 promosso dall’Associazione culturale Impronte Adriatiche in collaborazione con Raffaelli Editore.

Il primo premio sarà conferito a Michele Carenini  e il suo racconto, insieme a quelli degli altri finalisti, sarà letto al pubblico dall’attrice Elisa Angelini.

Nell’occasione sarà anche presentato il volume che raccoglie i dieci racconti finalisti dell’edizione 2018 (Raffaelli Editore) e sarà annunciato il bando dell'edizione 2020 del concorso.

 

Grande attesa il 24 novembre per gli Stati Generali del Pattinaggio Artistico 2019. Da Roma a Riccione la convention dal titolo: “Il futuro del Pattinaggio Artistico – lo sviluppo e la promozione” indetta dal presidente FISR 

( Federazione Italiana Sport Rotellistici) ) Sabatino Aracu sarà l’occasione per tracciare lo stato dell’arte sulle prospettive future della disciplina sportiva del pattinaggio. Obiettivo prioritario: l’organizzazione degli Italian Roller Games 2020 che si svolgeranno a Riccione dal mese di giugno a metà luglio in una ininterrotta sequenza di esibizioni di discipline tra le quali il free style, hockey, skateboard, corsa e pattinaggio artistico. Per la prima volta Riccione sarà città delle rotelle a tutto tondo con la partecipazione di 6.000 atleti provenienti dalle varie regioni italiane oltre alle presenze ulteriori garantite da accompagnatori e familiari. 

 

Nella seduta del prossimo 21 novembre il Consiglio Comunale sarà chiamato a pronunciarsi sull’atto di indirizzo concernente la costituzione di diritto di superficie su un’area comunale per la costruzione della nuova caserma dei Carabinieri di Riccione.

La Giunta Comunale nella seduta di venerdì ha infatti suggellato il primo importante passo per realizzare la nuova sede dell’Arma in viale Cortemaggiore, in un’area di circa 5000 mtq, corrispondente alla metà circa della superficie adibita attualmente a parcheggio di fronte all’ex liceo Volta. 

Il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, di concerto con l’agenzia del Demanio, ha proposto l’edificazione, con fondi pubblici, della futura caserma sull’area di proprietà comunale che verrà concessa in diritto di superficie gratuito allo Stato

per 99 anni. 

Con questo accordo raggiunto dall’Amministrazione Comunale con l’Arma dei Carabinieri e l’Agenzia del Demanio, la progettazione, l’investimento finanziario e la futura manutenzione, saranno tutti a carico del Ministero della Difesa.

Al Comune spetterà la cessione del diritto di superficie dell’area.

 

l 17 e il 18 novembre, il teatro londinese presenta i testi di 5 autori premiati a Riccione: Greta Cappelletti, Maria Teresa Berardelli, Pier Lorenzo Pisano, Carlotta Corradi e Davide Carnevali.  

Simone Bruscia: “Riccione Teatro è una finestra aperta sul mondo, la drammaturgia italiana viene rappresentata nelle grandi capitali, da New York a Madrid, ora a Londra, grazie a progetti speciali che fanno del Premio Riccione una fucina unica e straordinaria .” 

“È un momento importante, decisivo, per il teatro a Riccione. La centralità dello Spazio Tondelli nel dibattito cittadino, il sostegno dell’amministrazione comunale che investe sul futuro di una sala teatrale moderna e d’avanguardia, la stagione appena inaugurata con gli spettacoli presi d’assalto e nel contempo un lavoro fino e certosino, continuo, di studio, ricerca e promozione, quello del Premio Riccione, che accompagna e sostiene gli autori e i giovani drammaturghi all’estero. Riccione Teatro è un progetto articolato e ambizioso, una realtà unica in Italia che produce teatro e cultura, e dalla provincia sfida l’orizzonte dell’Adriatico per abbracciare l’Europa e il mondo.” (Simone Bruscia)

 

 

Santi “ saranno destinati ai lavori di ampliamento dello Spazio Tondelli e alla manutenzione di strade e marciapiedi nei quartieri” 

“Sono beni che l’amministrazione comunale ha messo a disposizione del mercato dopo un’attenta valutazione della loro funzionalità, in quanto avendo constatato che non hanno un’utilità effettiva per il Comune di Riccione, con parte del ricavato della vendita sarà possibile finanziare opere e interventi a favore della Comunità”. 

Così l’assessore al bilancio e al patrimonio Luigi Santi interviene a seguito della vendita avvenuta la scorsa settimana, mediante asta pubblica, dei terreni di proprietà comunale che si trovano a Misano Adriatico tra le via Petrarca e dei Platani. I due distinti lotti, di oltre 20.000 mtq di superficie complessiva. sono stati venduti per 600.000 euro. “Buona parte dei proventi ricavati dalla vendita dei terreni che non rientravano nei piani strategici dell’amministrazione e che risultavano invenduti da diversi anni – prosegue Santi -  saranno destinati ai lavori di ampliamento dello Spazio Tondelli che, con gli ulteriori introiti ricavati dalla alienazione della ex Casa della Lirica di via Formia, verrà quindi interamente finanziato dalle alienazioni, il resto verrà investito nella manutenzione di strade e marciapiedi nei quartieri”. 

 

   2   

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: