Sport

Riccione Comune ciclabile. 

Questa mattina l’Associazione Onlus Pedalando e Camminando -FIAB Rimini, in rappresentanza nazionale della FIAB ( Federazione Italiana Amici Bicicletta), ha consegnato all’amministrazione comunale la bandiera gialla del progetto Comuni Ciclabili a riconoscimento dell’impegno per le politiche bike-friendly per lo sviluppo di una mobilità in bicicletta. 

Ad accogliere in Municipio il presidente dell’associazione Valerio Benelli dell’associazione, assieme al vice sindaco Galli e all’assessore Luigi Santi, c’era una rappresentanza di dipendenti comunali che abitualmente fanno uso della bicicletta per raggiungere il posto di lavoro.

 

Con il Campionato Italiano ANICA di morfologia 2019 di domenica pomeriggio, è sceso ieri il sipario sul Trofeo Città di Riccione...

 

Oltre 110 cavalli arabi purosangue, divisi in 12 categorie preliminari per sesso e per età, gareggeranno al Campionato Nazionale di morfologia del Cavallo Purosangue Arabo sabato e domenica 14 e 15 settembre presso il Centro Equestre Horses Riviera Resort di San Giovanni in Marignano e nell’occasione saranno assegnati nuovi e prestigiosi trofei denominati “Città di Riccione”. 

Il Campionato Nazionale, organizzato da ANICA ( Associazione Nazionale Italiana Cavallo Arabo), vede un montepremi di 35.000 euro, affiancato quest’anno da un premio aggiuntivo di 7.500 euro offerto da ECAHO (European Conference of Arabian Horse Organisations) come specifico sostegno all’attività degli allevatori italiani.

I premi saranno assegnati per i migliori piazzamenti già nelle categorie preliminari, ed ovviamente saranno di maggior valore per i primi 3 cavalli classificati per ognuno dei 6 Campionati finali assoluti  in cui si sfideranno i migliori sempre divisi per sesso e per età.

Provenienti da varie regioni italiane, gli splendidi esemplari purosangue sono tutti nati ed allevati in Italia. 

 

Ride Riccione Week è l’evento internazionale dedicato ad ogni declinazione della bicicletta, che alla sua prima edizione ha fatto parlare di sé ad una vasta platea internazionale. Concepita come un prodotto sportivo turistico di promozione del territorio la Ride Riccione Week ha pienamente raggiunto l’obiettivo, portando migliaia di appassionati ed amatori alla scoperta del territorio grazie alla bicicletta per tutta la settimana della sua durata. 

Già fissata la data della prossima edizione per il 7 giugno 2020 con la Granfondo alla sua seconda edizione, con partenza da Riccione per raggiungere il Cippo sul Monte Carpegna, noto per le gesta dell’indimenticato Marco Pantani.

 

l Palazzo del Turismo ieri sera è stato il palcoscenico per il primo dei due appuntamenti dedicati alla settimana del Gran Premio in programma al Misano World Circuit il prossimo week-end.

Protagonista della serata, a cui ha partecipato un pubblico fatto di tanti appassionati ma anche di molti curiosi, il libro  Pulsioni , appena pubblicato dalla casa editrice Tau, raccontato dalla giovane autrice Laura D’Amico insieme a ospiti del mondo delle corse e del motociclismo che hanno cercato di rispondere alla domanda al centro del suo lavoro: perché in Romagna il fenomeno del motociclismo è così dilagante?

“Oltre alla benzina ci scorre qualcosa di più in queste vene e ieri sera ne è stata la dimostrazione – commenta Laura D’Amico. Il passato, il presente e il futuro del motociclismo in Romagna si sono mostrati davanti all’imponente facciata del Palazzo del Turismo che ha preso vita grazie al video mapping di Federico Fusaglia riportandoci alle memorie dei circuiti cittadini che passavano a pochi metri da lì. Tutte le persone presenti hanno dimostrato che siamo storia, siamo “pulsione” che ci spinge verso nuovi traguardi. Come in un team non sono importanti i singoli ma ciò che si è in grado di costruire insieme. Ringrazio Tau Editrice per aver creduto in questo progetto fin da subito, l’assessorato al turismo del Comune di Riccione e tutti coloro che han dato vita ai capitoli del libro”.

 

Nella settimana dedicata al Gran Premio di MotoGP in programma al Misano World Circuit Marco Simoncelli il Comune di Riccione dedica una serata alla storia del motociclismo in Romagna attraverso suoni, visioni e racconti.

Cosa ti spinge a rischiare quando sei in sella a una moto? Che potere ha il rombo del motore? Come mai spesso si conservano i pistoni? Ma, soprattutto, perché in Romagna il fenomeno del motociclismo è così dilagante?

Queste e altre domande sono servite a Laura D’Amico, giovane autrice del progetto  Pulsioni  a dare una risposta al binomio motociclismo-Romagna che spesso è dato per scontato, come se fosse così da sempre. Il diario di viaggio attraversa le esperienze, presenti e passate, di chi ha vissuto e in parte scritto la storia, rischiando il tutto per tutto. In scena è il dietro le quinte, lontano da tecnicismi e vittorie, per mostrare, per la prima volta, come una pulsione collettiva verso le due ruote a motore, lo hanno reso un tratto identitario del territorio.

 

Martedì 10 settembre ore 21

Piazzale Ceccarini 

Nella settimana dedicata al Gran Premio di MotoGP in programma al Misano World Circuit Marco Simoncelli il Comune di Riccione dedica una serata alla storia del motociclismo in Romagna attraverso suoni, visioni e racconti.

Cosa ti spinge a rischiare quando sei in sella a una moto? Che potere ha il rombo del motore? Come mai spesso si conservano i pistoni? Ma, soprattutto, perché in Romagna il fenomeno del motociclismo è così dilagante?

Queste e altre domande sono servite a Laura D’Amico, giovane autrice del progetto  Pulsioni  a dare una risposta al binomio motociclismo-Romagna che spesso è dato per scontato, come se fosse così da sempre. Il diario di viaggio attraversa le esperienze, presenti e passate, di chi ha vissuto e in parte scritto la storia, rischiando il tutto per tutto. In scena è il dietro le quinte, lontano da tecnicismi e vittorie, per mostrare, per la prima volta, come una pulsione collettiva verso le due ruote a motore, lo hanno reso un tratto identitario del territorio.

 

L'assessore al turismo e sport Stefano Caldari ha premiato questa mattina il giovane Lorenzo Anniballi...

 


Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: