Buoni spesa e solidarietà ai cittadini in difficoltà a causa del blocco delle attività dovute al diffondersi del Covid-19, il Comune di Riccione ha istituito un conto corrente per le donazioni.

 

Dalle mense delle scuole comunali si preparano i pasti per gli operatori sanitari dell’Ospedale Ceccarini di Riccione.

 

Sono 2800 le domande per i buoni spesa, inviate sul portale del Comune di Riccione. Oltre 400 quelle già processate e in via di verifica. 

 

E’ attivo da questa mattina alle 9, e lo rimarrà fino al 21 aprile alle 12, sul sito del comune di Riccione, il link da compilare per i buoni spesa. Prima bisogna collegarsi all’indirizzo del Comune di Riccione  https://www.comune.riccione.rn.it, poi cliccare il bottone rosso con la scritta “buoni spesa” che compare in basso a sinistra. 

 

Ulteriori chiusure strade, al fine di prevenire il rischio di diffusione del Covid-19 e tutelare la popolazione

 

Lista delle attività che svolgono consegna a domicilio

 

Ulteriore Ordinanza ai sensi dell'articolo 32 della Legge 23 dicembre 1978, n. 833 in tema di misure per la gestione dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione della sindrome da Covid-19.

 

Ordinanza ai sensi dell'articolo 32 della Legge 23 dicembre 1978, n. 833 in tema di misure per la gestione dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione della sindrome da Covid-19. Disposizioni in materia di trasporto, rifiuti e sanità privata.

 

Lunedì 6 aprile 2020 sarà pubblicato l'Avviso pubblico per la Concessione Buoni spesa alle famiglie condizione di necessità economica contingente derivata dalla momentanea sospensione dello stipendio o dell’attività lavorativa per l'emergenza Covid-19

 

La Giunta comunale di Riccione ha approvato due modifiche statutarie per Geat Srl e New Palariccione Srl che verranno messe al voto in Consiglio comunale. 

 

   2  3  4  5  6  7  8   

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: