Sabato 7 e domenica 8 settembre a Riccione presso il Palazzo del Turismo, piazzale Ceccarini , torna protagonista il Calisthenics marchiato Burningate...

 

Il 7 e 8 settembre la Galleria d’arte moderna e contemporanea Villa Franceschi ospita la seconda edizione di Domina, progetto culturale dedicato alla figura della donna nel corso dei secoli e soprattutto nell’arte, nella musica e nel teatro. Organizzato dall’Associazione Identità Europea con il patrocinio del Comune di Riccione anche quest’anno l’obiettivo è affrontare il tema della figura femminile senza cadere negli stereotipi.

Numerosi gli appuntamenti previsti: si aprirà sabato (ore 20.30) con un concerto di musica rinascimentale e la splendida voce del soprano Veronica Villa accompagnata da Elisa Serafini al pianoforte e da Debora Grossi voce narrante.

 

La Giunta Comunale ha dato il via libera all’istituzione della fiera straordinaria prevista in occasione delle Feste Natalizie...

 

Aiutare le persone in difficoltà a risollevarsi da situazioni economiche difficili sostenendole a ricollocarsi nel mondo del lavoro. E ancora. Promuovere a favore degli anziani programmi di ampliamento di servizi rivolti a persone con disagio psico-fisico e di contrasto all’isolamento con reti di solidarietà. Progetti mirati rivolti alle persone diversamente abili per favorirne l’autonomia personale e l’inclusione nella società.  

Sono alcuni degli obiettivi del Piano di zona per la salute e il benessere sociale del distretto di Riccione 2018-2020.

Il programma per l’anno 2019 si pone in sostanziale continuità con gli obiettivi del Piano 2018-2020 del distretto. Il programma attuativo è il frutto di un lavoro costante di confronto di una serie di incontri sia istituzionali che con l’associazionismo, il terzo settore, gli stakeholder locali, per verificare l’efficacia delle azioni messe in campo e ricevere un feedback derivante dal monitoraggio effettivo e continuo.

 

Sono stati 10.000 gli spettatori dell’edizione 2019 di Cinema in giardino, la rassegna di proiezioni all’aperto promossa dal Comune di Riccione in collaborazione con Giometti Cinema.

Quest’anno più che mai la programmazione ha combinato top film della stagione appena passata come Green Book o Bohemian Rhapsody con le prime visioni, ma con una particolare attenzione a tutti i generi, per la prima volta scanditi con serate a tema.

C’è stata quindi la giornata con i film per bambini e famiglie, quella in omaggio alla commedia, quella dedicata agli Oscar e ai film musicali, un filone particolarmente felice in quest’ultimo periodo.

 

Dal 16 settembre al 31 ottobre i tempi per la presentazione delle domande. 

Si informano le famiglie che la richiesta di contributo per i libri di testo per gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado della Regione Emilia-Romagna, dovrà essere presentata dal 16 settembre al 31 ottobre 2019 entro le ore 18.00 ESCLUSIVAMENTE ON-LINE, confermando l’utilizzo dell’applicativo disponibile all’indirizzo https://scuola.er-go.it.

 

 

Ha chiuso con il finissage di domenica 1° settembre la mostra di Claude Nori Un’estate con te, inaugurata lo scorso 30 giugno alla presenza dell’autore.

Sono state oltre 6.000 le persone che hanno visitato il percorso espositivo a Villa Mussolini, molte arrivate a Riccione proprio per l’occasione, tantissimi quelli che hanno lasciato una frase o un pensiero e si sono riconosciuti in quei volti e in quegli anni.

Claude Nori è uno degli artisti che meglio hanno raccontato il fascino dolce, romantico e popolare delle spiagge italiane, facendolo conoscere al mondo intero. Da bambino ha passato gran parte delle sue vacanze sulla Rivera romagnola e vi ha fatto poi ritorno più volte, a partire dal 1982, per fotografare l’atmosfera speciale che si crea nei mesi estivi.

 

Martedì 10 settembre ore 21

Piazzale Ceccarini 

Nella settimana dedicata al Gran Premio di MotoGP in programma al Misano World Circuit Marco Simoncelli il Comune di Riccione dedica una serata alla storia del motociclismo in Romagna attraverso suoni, visioni e racconti.

Cosa ti spinge a rischiare quando sei in sella a una moto? Che potere ha il rombo del motore? Come mai spesso si conservano i pistoni? Ma, soprattutto, perché in Romagna il fenomeno del motociclismo è così dilagante?

Queste e altre domande sono servite a Laura D’Amico, giovane autrice del progetto  Pulsioni  a dare una risposta al binomio motociclismo-Romagna che spesso è dato per scontato, come se fosse così da sempre. Il diario di viaggio attraversa le esperienze, presenti e passate, di chi ha vissuto e in parte scritto la storia, rischiando il tutto per tutto. In scena è il dietro le quinte, lontano da tecnicismi e vittorie, per mostrare, per la prima volta, come una pulsione collettiva verso le due ruote a motore, lo hanno reso un tratto identitario del territorio.

 

Operazione anticontraffazione questa mattina da parte del comando di Polizia Locale...

 

Si chiama Laura Fulli, viene da Roma, ed è una affezionatissima di Riccione...

 

 1  2  3  4    6  7   

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: