Autorizzazione per l'apertura e l'esercizio dei Servizi Diagnostici, curativi e riabilitativi ambulatoriali privati

Descrizione

E' l'autorizzazione per coloro che sono interessati all'apertura e all'esercizio dei Servizi Diagnostici, curativi e riabilitativi ambulatoriali privati.

Documentazione da presentare

Domanda da presentare all'Ufficio Protocollo che provvederà ad inoltrarla al Settore Interessato.

Costi e validità

L'istanza è soggetta al pagamento dell'imposta di bollo per l'istanza e per l'autorizzazione. Sono previsti diritti d'istruttoria secondo le previsioni dell'Atto N. 26 del 25/01/2018 (Proposta di Delibera di Giunta Comunale N. 31 del 23/01/2018).

Se non intervengono modifiche l'autorizzazione ha validità permanente, fatta salva l'autocertificazione per la verifica quadriennale della permanenza dei requisiti per il funzionamento di struttura sanitaria.  

Tempi di evasione

l'autorizzazione viene rilasciata entro 30 giorni dal ricevimento del parere da parte dell'USL.

Normativa

  • D.P.R. 14 gennaio 1997
  • L. R. 14 ottobre 1998, n. 34

A chi rivolgersi

 

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: