Nuovo mercato a Fontanelle, boom di aziende "bio"

 

RICCIONE 15 giugno 2021 - Sempre più bio e sempre più a km0, nel rispetto dell'ambiente e della salute delle persone. Le aziende che hanno presentato domanda per partecipare al bando dei due mercati alimentari settimanali di Riccione, quello del martedì al parco Cicchetti e quello del sabato a Fontanelle, hanno tutte la certificazione di produzioni biologiche come la Certificazione Operatore del Biologico. Sono 13 le domande arrivate fino ad oggi all'Ufficio Suap del Comune di Riccione da parte di aziende agricole dell'entroterra circostante per prendere parte ai due mercati, quello tradizionale del martedì e quello nuovo e introdotto dall'amministrazione comunale a Fontanelle. In maggioranza si tratta di aziende che propongono in vendita ortaggi e frutta biologici, ma anche prodotti lavorati come succhi di frutta e farine. Tra le domande anche quella di una cantina vinicola con certificazione DOP e IGP di San Martino In Venti (Rimini). La provenienza geografica delle aziende va infatti da Rimini, Riccione, Montescudo e Gatteo. 

On line, sul sito del Comune di Riccione si possono trovare i bandi per partecipare ai mercati alimentari. 

I link sono www.comune.riccione.rn.it/bando-mercato-fontanelle-2021 e anche www.comune.riccione.rn.it/Home/bando-mercato-parcocicchetti-2021.  Sul sito è possibile scaricare anche il modello per la presentazione della domanda e la scheda aziendale. La domanda va compilata e spedita con Posta certificata (Pec) all'ufficio Suap, oppure, se non si possiede la Pec anche consegnata personalmente ma solo all'Ufficio del Protocollo generale del Comune di Riccione. Nota Bene: la stessa azienda può partecipare ad entrambi i bandi. Per presentare la domanda si ha tempo fino al 20 giugno, ma il termine potrebbe essere prorogabile.

 

 

 

 

Ufficio Stampa

Comune di Riccione

Viale Vittorio Emanuele II, 2

Tel. 0541- 608103

stampa@comune.riccione.rn.it

www.comune.riccione.rn.it

 

 
 
 
 

Area tematica:


Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: