SCIA per attività di Acconciatori ed Estetisti

 

Descrizione

La nuova apertura, il subingresso ed il trasferimento della sede di esercizio di dette attività sono soggette a segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) e non sono subordinate al rispetto di distanze minime o di parametri numerici prestabiliti e all'obbligo di chiusura infrasettimanale.

Chi - Dove - Quando

 
 

Documentazione da presentare

La SCIA completa degli allegati è da inoltrare tramite portale telematico www.impresainungiorno.gov.it della camera di commercio che provvederà ad inoltrarlo al settore competente.

 

Costi e validità

Sono previsti diritti d'istruttoria secondo le previsioni dell'Atto N. 26 del 25/01/2018 (Proposta di Delibera di Giunta Comunale N. 31 del 23/01/2018).

La validità è permanente.

Tempi di evasione

L'attività può essere intrapresa a partire dalla data di avvenuta presentazione.

 

Normativa

Legge n. 161/63 - Legge n. 1142/70 - Legge n. 1/90 - Legge n. 174/05 per la disciplina delle attività di acconciatore ed estetica.


Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: