BANDO PER LA SELEZIONE DEI VOLONTARI NEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2018

 
E

Data di scadenza per la presentazione delle domande: 28 settembre 2018

 

Il Comune di Riccione dispone complessivamente n. 2 posti di volontari/e in Servizio Civile per i seguenti progetti:

 

Progetto “GIOVANI IN COMUNICAZIONE” (Capofila Comune Cattolica)

  1. 1 posto presso il Settore Servizi alla Persona – Politiche Giovanili

 

Progetto “LA SCUOLA DELL’INCLUSIVITA’” (Capofila I.C. Valle del Conca - Morciano di Romagna) 

  1. 1 posto presso la Scuola dell’Infanzia Villaggio Papini

 

 

Requisiti per l’ammissione:

  1. a) cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  2. b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  3. c) non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Qualora si intenda partecipare alla riserva di posti destinata ai giovani FAMI, prevista per alcuni progetti da realizzarsi in Italia, occorre anche essere titolare di protezione internazionale (ossia rivestire lo status di rifugiato o essere titolare di protezione sussidiaria) o di protezione umanitaria; tali condizioni sono attestate dal permesso di soggiorno in formato elettronico rilasciato dalla Questura competente per territorio.

 

Documentazione da presentare:

Allegato 3 - Domanda di ammissione

Allegato 4 - Dichiarazione dei titoli posseduti

Allegato 5 - Informativa sulla Privacy

Fotocopia di documento di identità personale valido

 

Modalità di consegna:

Gli aspiranti volontari dovranno produrre domanda di partecipazione indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto esclusivamente secondo le seguenti modalità:

1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: comune.riccione@legalmail.it  – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;

2) a mezzo “raccomandata A/R” all’indirizzo Comune di Riccione – Servizio Politiche Giovanili Via V. Emanuele II, 2 47838 Riccione (RN)

3) consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Riccione Via V. Emanuele II, 2 47838 Riccione (RN)

Il termine per l’invio delle domande via PEC o a mezzo raccomandata A/R è fissato al 28 settembre 2018. In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18.00 del 28 settembre 2018; l’ente appone sulla domanda un timbro recante data e orario di acquisizione.

Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle sopra indicate e pervenute oltre i termini innanzi stabiliti non saranno prese in considerazione.

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l’esclusione dalla selezione.

 

Per ulteriori informazioni contattare il Servizio Politiche Giovanili 

Referente: Gilberto Ciavatta - tel. 0541/428918 - email: politichegiovanili@comune.riccione.rn.it

 

 
 
 

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: