Commissario Straordinario del Comune di Riccione - (periodo storico dal 24/02/2017 al 25/06/2017)

 
dott.ssa Immacolata Delle Curti

 

A seguito del Decreto Prefettizio Prot. n.8243/AREA II di venerdì 24 febbraio 2017, con cui è stata disposta la sospensione del Consiglio comunale di Riccione per dimissioni collettive e la contestuale nomina del Commissario Prefettizio, in data sabato 25 febbraio 2017 si è insediato il Commissario Prefettizio, dott.ssa Immacolata Delle Curti, Dirigente dell’Area II – Raccordo  Enti Locali e Consultazioni Elettorali della Prefettura di Rimini – U.T.G., per la provvisoria amministrazione dell’Ente, con i poteri spettanti al Sindaco, alla Giunta ed al Consiglio comunale.

Con Decreto del Presidente della Repubblica in data 24/02/2017 è stato disposto lo scioglimento del Consiglio comunale di Riccione e la contestuale nomina della Dott.ssa Immacolata Delle Curti come Commissario Straordinario per la provvisoria gestione del Comune fino all'insediamento degli organi ordinari, con i poteri spettanti al Consiglio comunale, alla Giunta comunale ed al Sindaco.

 

Il curriculum

La dott.ssa Immacolata Delle Curti, nata il 9 dicembre 1958, è entrata nei ruoli dell’Amministrazione Civile dell’Interno nel 1985 ed è stata assegnata alla Prefettura di Pavia, ove ha ricoperto – nel corso dei circa sette anni di permanenza – gli incarichi di Vice Capo di Gabinetto e di Dirigente del 1° e del 2° Settore.

 

Sempre con l’incarico di Vice Capo di Gabinetto ha prestato servizio (dal 1992 al 1998) presso la Prefettura di Isernia e successivamente è stata assegnata alla Prefettura di Caserta, Sede presso la quale è stata in servizio dal 1998 fino all’aprile 2016, rivestendo funzioni nelle Aree I bis (ordine e sicurezza pubblica), V bis (immigrazione) e Gabinetto.

 

In seguito alla promozione al grado di Viceprefetto gli è stata conferita la funzione di Dirigente dell’Area I (ordine e sicurezza pubblica) presso la Prefettura di Reggio Emilia, ove ha prestato servizio dall’11 aprile 2016 al 29 gennaio 2017.

 

Dal 30 gennaio 2017 è alla Prefettura di Rimini con l’incarico di Dirigente dell’Area II (raccordo con gli enti locali e consultazioni elettorali).

 

Laureata in Giurisprudenza, è abilitata alla professione forense ed ha conseguito il master universitario di II livello in “Amministrazione e governo del territorio” presso la LUISS di Roma.

 

Ha altresì ricoperto incarichi presso Enti Locali, tra i quali si segnalano:

  • Sub Commissario prefettizio presso i Comuni di Lusciano, Succivo, Sparanise, Arienzo e Aversa;

  • Commissario Straordinario presso i Comuni di Villa Literno, Piedimonte Matese, Sant’Angelo di Alife, Castello Matese, Valle di Maddaloni e San Gregorio Matese.

 
 
 
 

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: