Banner NewsLetter

Le iniziative dei servizi culturali dal 16 al 26 gennaio 2020

La porta dei sogni

Fino a domenica 19 gennaio mostra La porta dei sogni. Suggestioni felliniane - Villa Franceschi, Via Gorizia 2

Ultimi giorni per visitare l'esposizione di scultura e pittura La Porta dei sogni. Suggestioni felliniane a cura dell’associazione SCultura di Riccione, presieduta da Anselmo Giardini e da venti soci scultori, che si ispira al fascino e alle atmosfere da sogno di Federico Fellini. Ciascun artista presenta una propria creazione e partecipa a una straordinaria installazione collettiva dal titolo evocativo, La Porta dei Sogni: un’opera in legno rivestita da coloratissime formelle in terracotta realizzate in bassorilievo, ispirate ai diversi personaggi tratti dal Libro dei sogni di Fellini. La mostra si apre con Amarcord Federico, una serie di disegni e dipinti dell’artista Maddalena Fano Medas che con la libertà del suo linguaggio espressivo ci riporta al mondo onirico del grande regista. Orari: aperto tutti i giorni dalle 15:30 alle 19:30 INFORMAZIONI: IAT 0541 426050; Associazione SCultura: 339 6512975 Ingresso libero

 
Dai cori al cuore

Sabato 18 gennaio ore 16 Dai Cori al Cuore. La gioia del gospel. Satibì Singers  - chiesa vecchia San Martino, Corso F.lli Cervi 235

Quinto appuntamento dell’amatissima rassegna Dai cori al cuore. Sabato 18 gennaio ore 16 nella bella cornice della chiesa vecchia San Martino, con La gioia del gospel si esibirà il coro Satibì Singers, diretto da Enrico Cenci. Un viaggio attraverso i ritmi del gospel, le melodie dei musical e le atmosfere del pop, musiche e ritmi coinvolgenti che scaldano l'atmosfera, regalando momenti di gioia unici. INFORMAZIONI: Ufficio Cultura tel. 0541 426031; IAT tel. 0541 426050. Ingresso libero

 

 
Spargiamo Voci

Domenica 19 gennaio ore 17 Spargiamo voci. 20 anni del coro Le Allegre note - Palazzo dei Congressi, Sala Concordia, Via Virgilio 17 

La rassegna Dai cori al Cuore si conclude con il concerto del coro Le Allegre Note, diretto da Fabio Pecci. Il coro quest'anno compie vent'anni e celebra questo importante traguardo insieme alla sua città. Con loro a festeggiare, le ragazze del coro giovanile  Note In Crescendo.  Sul palco ci saranno anche importanti ospiti: Enrico Meyer, Manolo Da Rold, Andrea Basevi, Ilaria Cavalca e Michele Chiaretti. Musica sacra, profana, tribale e pop in un concerto corale di repertori ricercati e  di complessa esecuzione musicale; 20 brani per 20 anni, pescando tra i più rappresentativi degli ultimi anni. MODALITÀ PER L'INGRESSO: l'accesso in sala è a ingresso libero, previa acquisizione di un biglietto-invito, indispensabile al fine di regolare la partecipazione del pubblico. DISTRIBUZIONE BIGLIETTI-INVITO: (numero massimo, due biglietti a persona) giovedì 16 gennaio dalle ore 8:30 alle ore 17:00 e venerdì 17 gennaio dalle ore 8:30 alle ore 15:00 al Palazzo del Turismo (piazzale Ceccarini, 11 tel. 0541 426050), fino ad esaurimento. L’amministrazione si riserva di anticipare la chiusura della campagna di distribuzione, qualora i biglietti terminassero prima.

 
Archeologia del gusto

Domenica 19 gennaio - domenica 14 febbraio  Archeologia del gusto. Conferenze di archeologia - Palazzo del Turismo, P.le Ceccarini 11

Il Museo del Territorio propone un nuovo ciclo di incontri per raccontare al grande pubblico le abitudini alimentari e conviviali di importanti civiltà del passato utilizzando principalmente le fonti archeologiche. Prosegue la collaborazione con l’Istituto Alberghiero “S. Savioli” di Riccione, che grazie ai suoi professori e studenti ci farà riscoprire sapori e cibi del passato rinnovando antiche ricette suggerite dai relatori invitati quest’anno. PROGRAMMA:domenica 19 gennaio ore 17:30 Le prime ricette della storia. La cucina in Mesopotamia tra mito e buongusto con Paolo Brusasco, docente dell’Università degli Studi di Genova e uno dei massimi esperti dell’area mesopotamica che illustrerà le pietanze dedicate ad alcune divinità del pantheon sumero che saranno poi gustate a tavola alle ore 20 presso la scuola di via Piacenza. Durante la prima serata le pietanze saranno accompagnate dall’effervescente Ninkasi, birra prodotta ad hoc dal Birrificio del Catria seguendo le indicazioni del Prof. Brusasco. Domenica 2 febbraio ore 17:30 Davide Domenici, docente dell' Università degli Studi di Bologna, presenterà Cibi indigeni, dall’America alle nostre tavole illustrando le origini di cibi ormai comuni sulle nostre tavole; domenica 14 febbraio ore 17:30 sarà la volta di Chiara Visconti dell’Università "L’Orientale” di Napoli con  Il pranzo di Himiko: alle origini della cultura culinaria giapponese. INFORMAZIONI: Tutte le conferenze sono ad ingresso gratuito mentre le degustazioni presso l’Istituto Alberghiero Savioli hanno un costo di € 18,00. PRENOTAZIONI: Museo del Territorio viale Lazio, 10 dal martedì al giovedì 9-13 e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18. Tel.0541 600113 oppure scrivere a museo@comune.riccione.rn.it

 
L'amore per l'educazione

Domenica 19 gennaio ore 16:30 L'amore per l'educazione. La Bellina 19-20 Spazio Tondelli, Viale Don Minzoni 

Primo appuntamento della stagione per ragazzi e famiglie La Bellina. L'AMORE PER L'EDUCAZIONE tratto dal libro Cuore di Edmondo De Amicis, meditazione pedagogica a cura di Gabriele Vacis. “Fatta l’Italia, bisogna fare gli italiani” si diceva subito dopo l’Unità d’Italia. Ma come? Nel 1886 Edmondo De Amicis prova a dare il suo contributo scrivendo Cuore, un romanzo diaristico dalla forte matrice pedagogica, che celebra l’unione sociale e i valori del Risorgimento. De Amicis non racconta la scuola del suo tempo, ma costruisce l’idea di educazione: un’istituzione capace di farsi motore della società proponendo azioni nobili e valori positivi. L’amore per l’educazione è, non a caso, il titolo scelto per la traduzione cinese del romanzo. Oltre un secolo dopo, il tema della scuola rimane centrale. Gabriele Vacis riapre il dibattito su questi temi riportando nei teatri le storie di Bottini, Garrone, Franti, del ragazzo romagnolo e di tutti gli altri protagonisti di Cuore, al termine di una serie di laboratori che ha coinvolto studenti dai 14 ai 17 anni. Età consigliata: dagli 11 anni. Ingresso: 6 euro. Spettacolo compreso nell’abbonamento La Bellina.  INFORMAZIONI: Spazio Tondelli cell. 320 0168171 (lunedì - venerdì, ore 10- 13) Abbonamenti e biglietteria Spazio Tondelli 

 
Omaggio a Fellini

Lunedì 20 gennaio ore 21 Omaggio a Fellini. Benedetto Franco Morri,piano solo - Spazio Tondelli

Le colonne sonore di Nino Rota eseguite dal vivo dal M° Benedetto Franco Morri avvolgono le visioni oniriche di Andrea Mantani. Lunedì 20 gennaio, nel giorno esatto del compleanno del grande regista, il pianoforte del musicista riminese incrocia le matite del giovane illustratore riccionese. Benedetto Franco Morri eseguirà le colonne sonore dei più celebri film di Federico Fellini. Il suo Omaggio a Fellini è un tuffo nell’universo immaginario del regista, proverbiale e inconfondibile, attraverso le musiche dei più celebri film quali 8½, Amarcord, e La dolce vita. Un evento che accompagnerà il pubblico in un’esperienza indimenticabile fatta non solo di suoni, ma anche di immagini. A completare l’omaggio dedicato a Fellini sarà il live painting di Andrea Mantani, che disegnerà dal vivo i personaggi dei celebri bozzetti del regista, alternandoli a fotografie che arricchirà con dinamiche pennellate di colore. INFORMAZIONI: Ingresso 10 €. È possibile acquistare i biglietti sul circuito liveticket.it o in biglietteria nei seguenti orari: giovedì 14-19, sabato 10-13. Tel. 320 0168171 (lunedì-venerdì, ore 10- 13) stagione@riccioneteatro.it

 
Kafka e la bambola viaggiatrice

Domenica 26 gennaio ore 16.30 Kafka e la bambola viaggiatrice. La Bellina 19-20 - Spazio Tondelli
KAFKA E LA BAMBOLA VIAGGIATRICE tratto dal romanzo Kafka y la muñeca viajera di Jordi Sierra i Fabra. Questa è una storia vera. Un pomeriggio, un parco, Berlino. Il 1923. Franz Kafka, scrittore ritroso ancora non raggiunto dalla vera fama, s’imbatte in Elsi, una bambina che ha perso la sua bambola. L’evento inatteso è lo spunto per l’ultima opera del grande scrittore, una vera ispirazione. Ventuno giorni e tante lettere per raccontare un’altra verità: la bambola non si è persa, ha deciso di partire per un lungo viaggio, e Kafka si inventa “postino delle bambole” per raccontare quelle avventure in giro per il mondo. Di Elsi nessuna traccia, degli scritti nemmeno, ma lo scrittore catalano Jordi Sierra i Fabra prova a riempire i buchi di questo mistero, regalando ai lettori un racconto prezioso. La sua è una storia adulta che parla di nostalgia e di inquietudini, una storia dell’infanzia che dice di stupori e occhi aperti sul mondo. Età consigliata: dai 6 anni. Ingresso: 6 euro. Spettacolo compreso nell’abbonamento La Bellina. Replica per le scuole: lunedì 27 gennaio (ingresso 5 euro) INFORMAZIONI: Spazio Tondelli cell. 320 0168171 (lunedì - venerdì, ore 10 -13) Abbonamenti e biglietteria Spazio Tondelli 

 

 

Gli indirizzi mail sono stati reperiti attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail da noi ricevuta o resi noti all'atto dell'iscrizione. 
Questa newsletter è collegata al sito istituzionale del Comune di Riccione e non ha alcuna finalità commerciale. Viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento europeo n.679/2016  sulla tutela dei dati personali e offre un contributo alla condivisione di iniziative ed eventi presenti sul territorio. E' inviata in Ccn agli iscritti e a coloro il cui indirizzo sia stato segnalato, sia pubblico o da elenchi resi pubblici da utenti e pervenutici in cc. Per questa ragione la newsletter servizi culturali non è spam. Se ti abbiamo importunato ti chiediamo scusa e potrai cancellarti cliccando sul link con dicitura "Cancellati dalla newsletter" posto in fondo alla mail. Ci auguriamo che le nostre comunicazioni siano di tuo interesse.  Continuare a mantenere il dialogo con te è per noi fondamentale: i tuoi dati sono trattati con estrema attenzione e se vuoi approfondire questo aspetto, ti invitiamo a consultare la nostra Policy sulla Privacy aggiornata alle ultime disposizioni di legge.

 

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: