BANDO PER L'AFFIDAMENTO AI SENSI DELL'ART. 45 BIS DEL CODICE DELLA NAVIGAZIONE PER L'AFFIDAMENTO IN GESTIONE DI ATTIVITÀ SECONDARIE NELL'AMBITO DI CONCESSIONE DEMANIALE MARITTIMA ASSENTITA AL COMUNE DI RICCIONE

 
Oggetto:
Bandi

Affidamento in gestione, ai sensi dell'art. 45 bis del Codice della Navigazione, di attività di carattere sportivo e/o ludico motorie da svolgersi su un tratto di arenile demaniale posto a Riccione in fregio alla Colonia Reggiana, volte a valorizzare l'offerta turistico ricreativa del Comune di Riccione.

 

L’affidamento che si intende conferire, in esecuzione della Deliberazione Commissariale n° 49 del 11/04/2017, riguarda la gestione di attività di carattere sportivo e/o ludico motorie da svolgersi su parte dell’area demaniale marittima in concessione al Comune di Riccione, concessione demaniale marittima n. 16/2017 prot. n.4992 del 07/06/2017. Le attività oggetto di affidamento sono ricomprese fra quelle di carattere sportivo e/o ludico-motorie, costituite da attività diverse, complementari ed anche coesistenti, coerenti e compatibili con l'ambito ed il contesto marino e balneare: in via esemplificativa kyte surf, scuola nuoto, canoa, windsurf, surf, al cui servizio di queste attività sarà data la facoltà di installare n. 2 manufatti precari e di facile rimozione di superficie non superiore a 224 mq. complessivi limitatamente al periodo previsto dalla relativa autorizzazione paesaggistica (max 120gg: dal 01/06 al 30/09) con obbligo di rimozione degli stessi a scadenza. Nell’area demaniale su cui insiste l’affidamento della gestione delle suddette attività, qualsiasi intervento dovrà rispettare gli strumenti urbanistici comunali vigenti e/o adottati e tutti i vincoli di carattere urbanistico, paesaggistico e ambientale vigenti, compresa la normativa relativa all’abbattimento delle barriere architettoniche. Su tale area la parte affidataria dovrà garantire una costante pulizia della spiaggia e la realizzazione di camminamenti d'accesso al fine di ottenere una rivalutazione degli spazi e della zona.

 
 
Data scadenza:

Per partecipare alla procedura i concorrenti dovranno far pervenire al Comune di Riccione, Ufficio Protocollo, viale Vittorio Emanuele II, 2 - 47838 Riccione, entro e non oltre il giorno 31/05/2018 alle ore 12, la domanda di partecipazione in apposito plico esclusivamente in uno dei seguenti modi: consegna diretta o tramite terzi al suddetto ufficio nelle seguenti giornate di apertura al pubblico: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,30 ed il martedì e giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30; consegna tramite posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo comune.riccione@legalmail.it

 

Allegati

 
Commissione giudicatrice e curricula dei suoi componenti

Come previsto dall'  articolo 29 del Decreto Legislativo 50/2016 è pubblicata la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei suoi componenti

Per informazioni e/o comunicazioni

Per l’acquisizione e/o la consultazione della documentazione necessaria per la partecipazione al presente bando e per ogni eventuale ulteriore informazione, gli interessati potranno rivolgersi:

 
 

Comunicazioni

 
 

Esiti associati

 

Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: