Giù la duna in spiaggia a Riccione

 

Riccione, 23 April 2020

 
Lavori per la duna in spiaggia
Lavori per la duna in spiaggia

Sono iniziati questa mattina sulla spiaggia di Riccione, con una bellissima giornata di sole caldo, i lavori per l’abbassamento della duna di sabbia. Le dune di sabbia sul litorale riccionese vengono ripristinate ogni autunno a difesa dell’arenile dalle mareggiate e buttate giù a ogni inizio di bella stagione. “Dal bagno 1 al 48 - spiega l’assessore al Demanio Andrea Dionigi Palazzi - i lavori di abbassamento della duna, che sono lavori di ripristino di luogo pubblico, sono appunto di competenza del Comune. Dopo che la scorsa settimana i bagnini sono andati a pulire l’arenile e preparare la raccolta, prelevata e poi smaltita da Hera, questa mattina sono iniziati quei lavori tipici che per Riccione significano da sempre l’arrivo dell’estate e che quest’anno assurgono quasi a simbolo dell’ottismo della rinascita della nostra terra”.

Quelli iniziati oggi sono partiti dalla zona 26 fino alla zona 48, perché dalla zona 1 alla 25 la Regione deve ancora completare i lavori di ripascimento che riprenderanno il 4 maggio. Si lavorerà poi ad abbassare la duna nel tratto che va dal Marano a piazzale Azzarita, da questo al porto e poi dal tratto che va dal porto a San Martino. “Con i lavori di abbassamento della duna diamo anche un segnale positivo ai cittadini e agli operatori turistici - dichiara ancora Palazzi - perché vogliamo farci trovare pronti appena Governo e Regione ci diranno che sarà possibile aprire la spiaggia”. 

 

 
 
 
 
 

Area tematica:


Data creazione pagina:
Ultimo aggiornamento: