La città

Brevi cenni sulla città

Riccione è una località di mare che dalle sue origini è stata capace di anticipare ed interpretare i mutamenti economici, sociali e di costume della società italiana meritandosi l'indiscusso titolo di "cuore" delle vacanze estive. Una piccola realtà che facendo leva sulla dedizione al lavoro dei suoi cittadini (accoglienti ed ospitali con i turisti, testardi ed ostinati a migliorare ed aumentare l'offerta turistica e, soprattutto, grandi amanti del "vivere bene") ha raggiunto la celebrità a livello nazionale ed internazionale; celebrità che, ogni anno, la rende la meta ideale per migliaia di turisti che vogliono vivere la vacanza ognuno secondo il proprio gusto e stile. E' questo un altro segreto del successo di Riccione: essere un luogo accessibile a tutti (famiglie, single, giovani, adulti e anziani, uomini e donne, imprenditori, studenti ed operai), fruibile in diversi modi (di giorno o di notte, in spiaggia o facendo sport, ballando o riposandosi). Ma quello che più caratterizza Riccione è la sua capacità di intercettare le tendenze ed i cambiamenti restando, costantemente, un punto di riferimento.


Geograficamente è situata nella parte sud orientale dell'Emilia Romagna e si affaccia sul litorale adriatico, a nord della foce del torrente Conca. Con i suoi 35.543 abitanti è il comune più popoloso della Provincia di Rimini da cui dista soli 15 chilometri.

Tutta la sua storia è intessuta da cultura dell'ospitalità, fin dall'inizio del secolo scorso, quando fu il turismo delle famiglie aristocratiche a far emergere la vocazione all'accoglienza dei primi improvvisati operatori. Poi Riccione seppe reinterpretare con professionalità il proprio ruolo di Perla delle vacanze, creando innovazione attraverso il servizio.


Oggi Riccione è una delle principali località turistiche della Riviera Romagnola, con numeri di tutto rispetto: circa 150 stabilimenti balneari e 460 alberghi, per una spiaggia di sabbia finissima sulla quale vigilano 41 postazioni di salvataggio. Una località ambita soprattutto dai giovani, per i quali il divertimento non si ferma mai, neppure di notte, ma anche dalle famiglie con bambini al seguito: la tipologia dei fondali e le strutture ricettive alberghiere e balneari sono, infatti, "a misura di bambino", per soggiorni sicuri quanto appaganti. Standard qualitativi ai massimi livelli, anche per andare incontro alle sempre maggiori esigenze dei turisti, tra cui sempre più numerosi quelli stranieri, e non solo tedeschi.


Dopo la spiaggia, il divertimento prosegue nelle decine e decine di discoteche e di locali notturni, molti dei quali sono entrati, di diritto, nella "storia" delle vacanze Italiane e della cronaca rosa, come il Cocoricò, il Pascià e il Peter Pan. Più recentemente, coerentemente con il dinamismo di Riccione, stanno "nascendo" nuove tipologie di locali, come "street bar"e chioschi direttamente in spiaggia. "Street bar", ovvero salotti musicali in strada, dove si balla, si beve e ci si incontra.


Ma Riccione è anche cultura, come dimostrano alcune importanti iniziative che la città ospita: il Premio Giornalistico "Ilaria Alpi", Il Premio Riccione per il Teatro (biennale), il Premio TTV (biennale), oltre a presentazioni di libri ed importanti incontri culturali.

Da qualche anno Riccione ha aumentato la propria offerta turistica anche grazie alla realizzazione di importanti strutture, sviluppando nuovi segmenti che le permettono di "restare accesa" 365 giorni l'anno.

 

Data creazione pagina: 28 Marzo 2006
Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2010
 
 

Indirizzo: viale Vittorio Emanuele II, 2 - 47838 Riccione (RN)  

tel. 0541 608111  fax 0541 601962   

Codice Fiscale - Partita IVA:  00324360403

 

 

Posta Elettronica Certificata:      comune.riccione@legalmail.it     

Ufficio Relazioni con il Pubblico: urp@comune.riccione.rn.it