Tutti gli eventi in città!

LA BELLINA: POMERIGGI A TEATRO PER BAMBINI E FAMIGLIE

DOMENICA 29 gennaio, ore 16 Spazio Tondelli - LA BELLINA: POMERIGGI A TEATRO PER BAMBINI E FAMIGLIE

OUT - Se esci tu esco anch'io  OUT è un viaggio iniziatico. Il protagonista vive nel suo mondo rassicurante, fatto di bianchi e di grigi, ha un petto-gabbia, dove tiene rinchiuso il suo cuore-uccellino, per paura che possa ferirsi o smarrirsi. Un giorno il suo cuore, attratto dai suoni dell’esterno, scappa dalla finestra, costringendo il protagonista a uscire di casa per la prima volta e ad iniziare il suo viaggio. OUT parla del passaggio dalla chiusura emotiva all’apertura, dall’inconsapevolezza all’abbattimento delle barriere create da noi stessi per sentirci “al sicuro”, questo tema è legato soprattutto al percorso di definizione della personalità che caratterizza il periodo di passaggio dall’infanzia all’adolescenza, ma ritorna continuamente, a diversi livelli e con diverse intensità, nel corso della vita di ognuno di noi. Per questo lo spettacolo vuole rivolgersi non solo a un pubblico di bambini, ma anche al bambino che ogni adulto porta dentro di sé. OUT è uno spettacolo muto, che utilizza la musica, i suoni e le onomatopee come amplificatori del sentimento e del significato, in modo da favorire la comprensione a un pubblico vasto, oltrepassando le barriere linguistiche e culturali. Teatro di figura e tecnica mista - Età consigliata: dai 6 anni   

                        

 

LA BELLINA: POMERIGGI A TEATRO PER BAMBINI E FAMIGLIE

DOMENICA 12 febbraio, ore 16 Spazio Tondelli - LA BELLINA: POMERIGGI A TEATRO PER BAMBINI E FAMIGLIE

Teatro dell’Archivolto: “Ganda, un rinoceronte molto particolare” Tra verità e leggenda si racconta la storia di un rinoceronte arrivato per ventura sulle coste liguri e reso celebre dal ritratto che ne fece il famoso pittore e incisore tedesco Albrecht Dürer, in una xilografia così famosa da girare tutto il mondo e da restare per ben tre secoli l’unica iconografia dell’esotico animale. Giorgio Scaramuzzino narrerà la storia sul palco coinvolgendo il pubblico in un gioco teatrale e sarà affiancato da Gek Tessaro, uno dei più importanti illustratori italiani, vincitore del premio Andersen 2010. I disegni e le animazioni creati dal vivo dal disegnatore, proiettati su un grande schermo, daranno corpo e magia alle avventure del rinoceronte. Teatro d’attore e disegni creati dal vivo con proiezione - Età consigliata dai 5 anni

 

BANDO PER LA VALORIZZAZIONE CASTELLO DEGLI AGOLANTI

03 ottobre 2016-1 febbraio 2017 - BANDO PER LA VALORIZZAZIONE CASTELLO DEGLI AGOLANTI

Il comune di Riccione promuove un Concorso di idee per sollecitare e raccogliere proposte, suggerimenti e contributi volti asviluppare le potenzialità culturali, di attrazione turistica e/o sociali del Castello degli Agolanti, prestigioso immobile di valore e interesse storico della città. Attraverso il Concorso di idee intende mobilitare la partecipazione di associazioni, fondazioni, professionisti,persone fisiche e giuridiche in genere - per l’individuazione di interventi oncretamente realizzabili e praticabili.

 

La biblioteca interroga

19 ottobre 2016 - La biblioteca interroga

In conformità a quanto esplicitato nella Carta dei servizi, a partire dal 3 ottobre verrà distribuito un questionario nel quale verrà chiesto di esprimere, in forma anonima, il proprio parere sui servizi bibliotecari . Il questionario non è obbligatorio, ma è gradita la collaborazione di tutti gli utenti che frequentano la biblioteca.

 

LA BELLA STAGIONE. presentazione degli appuntamenti teatrali

ottobre 2016- maggio 2017 Spazio Tondelli - LA BELLA STAGIONE. presentazione degli appuntamenti teatrali

LA BELLA STAGIONE È UN LUNGO VIAGGIO CHE SCOPRE LA VITA SEGRETA DEL TEATRO E DELLA MUSICA

Allo spazio teatrale dedicato a Pier Vittorio Tondelli i grandi protagonisti della scena: ELIO GERMANO, FABRIZIO BENTIVOGLIO, NANCY BRILLI, ANNA FOGLIETTA, ASCANIO  CELESTINI, MICHELE RIONDINO, FAUSTO PARAVIDINO

Quello che affascina della riviera adriatica, durante i mesi invernali, è dunque la scoperta della vita segreta delle cose e degli oggetti.(Pier Vittorio Tondelli, Fuori stagione, 1985).

Un lungo Viaggio al termine della notte a scandagliare la vita segreta del teatro. Riparte così, con il capolavoro letterario di Louis-Ferdinand Céline messo in scena da Elio Germano e Teho Teardo, La bella stagione di Riccione diretta da Simone Bruscia. Avvalendosi della straordinaria abilità interpretativa di Germano, Teardo percorre musicalmente alcuni frammenti del Viaggio e ne restituisce la disperazione grottesca con una partitura inedita, che scopre nuove dinamiche espressive nella combinazione di archi, chitarra e live electronics, sonorità cameristiche ed echi di un futuro tecnologico. Lo spettacolo inaugura, domenica 6 novembre , il cartellone 2016/17 dello Spazio Tondelli a cura di Riccione Teatro, storico ente promotore del premio di drammaturgia e del Riccione TTV Festival, rassegna che mette in relazione l’immagine con le arti sceniche e che proprio dal 3 all’8 novembre presenta la 23ª edizione.

 

 

La Biblioteca racconta – Letture ad alta voce!

2 dicembre 2016 - 27 gennaio 2017 ore 17 Biblioteca Comunale viale Lazio, 10 - La Biblioteca racconta – Letture ad alta voce!

A partire da venerdì 2 dicembre siete tutti invitati ad ascoltare le letture ad alta voce a cura dei lettori volontari della Biblioteca formati dal corso appena concluso. Le letture, un appuntamento atteso da bimbi e genitori, fanno parte di “Nati per leggere”, il progetto di promozione della lettura rivolto ai bambini dai 3 ai 6 anni e sostenuto a livello nazionale dalle associazioni professionali. Gli incontri previsti saranno sei, dal 2 dicembre al 27 gennaio, tutti i venerdì alle ore 17.00Date incontri: venerdì 2-9-16 dicembre 2016 e venerdì 13-20-27 gennaio 2017 ore 17 Informazioni: Le letture sono gratuite, ma a numero chiuso. È gradita la prenotazione (tel. 0541 600504)

 

 

 

LA BELLA STAGIONE: LA PAZZA DELLA PORTA ACCANTO con ANNA FOGLIETTA

venerdì 24 febbraio 2017 ore 21 Spazio Tondelli - LA BELLA STAGIONE: LA PAZZA DELLA PORTA ACCANTO con ANNA FOGLIETTA

LA PAZZA DELLA PORTA ACCANTO  di Claudio Fava con ANNA FOGLIETTA

uno spettacolo di Alessandro Gassmann con Anna Foglietta  e con Angelo Tosto, Alessandra Costanzo, Sabrina Knaflitz, Liborio Natali, Olga Rossi, Cecilia Di Giuli, Stefania Ugomari Di Blas, Giorgia Boscarino, Gaia Lo Vecchio; spazio scenico di Alessandro Gassmann;musiche originali di Pivio e Aldo De Scalzi

“Si va in manicomio per imparare a morire” scriveva Alda Merini, che pure amava la vita e amava l’amore. La pazza della porta accanto, intenso atto unico scritto da Claudio Fava e diretto da Alessandro Gassman, è un omaggio a questa donna straordinaria e alla sua parabola artistica e umana. Ma lo spettacolo è anche una potente denuncia delle violenze subite da chi, come Alda Merini, ha conosciuto l’inferno del manicomio prima della riforma Basaglia del 1978.  Lo spettacolo ripercorre la storia d’amore tra Alda Merini, donna complessa dal carattere malinconico, e un giovane ricoverato come lei in un ospedale psichiatrico. A dare voce e volto alla “poetessa dei navigli” e ai suoi versi emozionanti è Anna Foglietta che, spalleggiata da un affiatato gruppo di attori, si cala nei panni della giovane in profondo conflitto con un mondo che non la comprende.

 

 

 

 

 

LA BELLA STAGIONE: GARBO LIVING con GARBO

domenica 5 febbraio 2017 ore 21.30 Spazio Tondelli - LA BELLA STAGIONE: GARBO LIVING con GARBO

GARBO - GARBO LIVING  opening set di Giuseppe Righini

Garbo festeggia 35 anni di carriera con un tour di addio all’attività concertistica. A pochi mesi dall’uscita dell’album celebrativo Garbo Living 2016, il musicista milanese fa tappa allo Spazio Tondelli per uno dei suoi ultimi live. Ad accompagnarlo una band rodata, composta da alcuni dei compagni di viaggio più fidati: Luca Urbani (voce, chitarra e sintetizzatori), Matteo Agnelli (chitarra elettrica), Andrea Pellegrino (basso) e Alessandro Parietti (batteria). Figura di primo piano della wave italiana, Garbo passerà in rassegna tutti i successi di una carriera brillante, iniziata già nel 1981 con A Berlino… va bene, uno dei cento dischi italiani più belli di sempre secondo la rivista Rolling Stone. Un live intenso, con pezzi storici come Il fiumeRadioclimaVorrei regnare e i brani più significativi della nuova produzione.

 

 

 

 

 

LA BELLA STAGIONE: L’ORA DI RICEVIMENTO (BANLIEU) con FABRIZIO BENTIVOGLIO

martedì 31 gennaio 2017 ore 21 Spazio Tondelli - LA BELLA STAGIONE: L’ORA DI RICEVIMENTO (BANLIEU) con FABRIZIO BENTIVOGLIO

L’ORA DI RICEVIMENTO (BANLIEU) di Stefano Massini  con  FABRIZIO BENTIVOGLIO   regia di MICHELE PLACIDO 

e con Francesco Bolo Rossini, Giordano Agrusta, Arianna Ancarani, Carolina Balucani, Rabii Brahim, Vittoria Corallo, Andrea Iarlori, Balkissa Maiga, Giulia Zeetti, Marouane Zotti. Voce cantante di Federica Vincenti

“Il professor Ardeche è un insegnante di materie letterarie. La sua classe si trova nel cuore dell’esplosiva banlieue di Les Izards, ai margini dell’area metropolitana di Tolosa, la scolaresca che gli è stata affidata quest’anno è ancora una volta un crogiuolo di culture e razze. Ardeche riceve le famiglie degli scolari ogni settimana, ed è attraverso un incalzante mosaico di brevi colloqui con questa umanità assortita di madri e padri, che prende vita sulla scena l’intero anno scolastico della classe Sesta sezione C. Così Stefano Massini, drammaturgo tra i più importanti della scena italiana, descrive lo spettacolo con cui torna a Riccione dopo la storica vittoria del Premio Riccione “Pier Vittorio Tondelli” nel 2005. Sul palco, un gruppo di giovani attori del Teatro Stabile dell’Umbria guidati da Fabrizio Bentivoglio e diretti da Michele Placido. 

 

Ciclo conferenze “La memoria (R)innovata. Il futuro dell’antico” -  III edizione

domenica 22 gennaio ore 15 Spazio Tondelli | domenica 29 gennaio - domenica 5 e 12 febbraio ore 17 Centro della Pesa - Ciclo conferenze “La memoria (R)innovata. Il futuro dell’antico” - III edizione

Che importanza ha il patrimonio culturale nella società del futuro? A questo quesito si ispira la terza edizione del ciclo di conferenze promosse dal Museo del Territorio di Riccione e dall’Istituzione Riccione per la Cultura. Gli incontri in programma faranno il punto sulla riscoperta da parte del grande pubblico del ricchissimo Patrimonio storico italiano. Numeri da record stanno premiando nuove iniziative ministeriali e innovativi progetti di valorizzazione, che considerano la cultura nella sua qualità di protagonista della crescita turistica ed economica oltre che intellettuale. Questo rinnovamento rappresenta l’inizio di un percorso che deve elevare l’Italia, museo diffuso, a meta prediletta e irrinunciabile per i turisti internazionali come ai tempi del Grand Tour. Ne parleremo con archeologi e direttori di alcuni dei musei e siti più importanti del nostro Paese, con i quali cercheremo la via dell’avvenire in un tempo spesso esausto perché fondato sull’oblio. Calendario conferenze: 2 2/01 CHRISTIAN GRECO , 1824-2015: Museo Egizio. Nuove connessioni e contestualizzazione archeologica; 29/01 MAURO FELICORI,  Beni culturali e sviluppo territoriale nell'esperienza della Reggia di Caserta; 5/02 ANTONIO GOTTARELLI  La realizzazione dell’area d’interesse storico naturalistico del complesso archeologico di Monte Bibele; 12/02 GIANFRANCO ZIDDAL’area megalitica di Saint Martin de Corleans. Ingresso libero

Luoghi: Spazio Tondelli (ex Teatro del Mare) Via Don Minzoni 1 | Sala conferenze Centro della Pesa, via Lazio 10  - Riccione

 

 

DA QUALCHE PARTE TRA MUSICA E PSICOANALISI: ciclo di incontri

sabato 28 gennaio - venerdì 10 febbraio - sabato 1 aprile ore 21 Spazio Tondelli - DA QUALCHE PARTE TRA MUSICA E PSICOANALISI: ciclo di incontri

DA QUALCHE PARTE TRA MUSICA E PSICOANALISI. EMOZIONI IN GIOCO E GIOCO DELLE EMOZIONI

 Rassegna sul tema “Emozioni in gioco, gioco delle emozioni". L’espressione musicale ci avvicina al gioco che è un’attività fondamentale   dell’ essere umano nelle varie fasi della vita. Attraverso la musica e il gioco risuonano emozioni dentro di noi e nelle relazioni con gli altri.

Sabato 28 gennaio ore 21 Spazio Tondelli “A che gioco giochiamo” esploreremo la musica e il gioco  nell'infanzia.Una serata di divertimento ma anche di esperienza e conoscenza che metterà in gioco nuovi pensieri ed emozioni. 

MusicalMente Orchestra di bambini. Scuola Cemi (centro di educazione musicale infantile metodo Suzuki) piccola orchestra di bambini accomunati dalla gioia che provano nello stare insieme, in un repertorio classico e moderno.

Intervengono :

Alberto Schon Psicoanalista “Giochiamo a parlare di Musica? “ Lidia Mulazzani Psicoterapeuta “Giocare, l’attività più seria dell’infanzia”

Marzia Mancini Musicoterapeuta  “La voce in gioco” Introduce la serata Cinzia Carnevali Presenta Roberta Savioli

 

 

CINEPALACE PARLA INGLESE: Miss Peregrine's home for peculiar children

sabato 21 gennaio 2017 ore 16,30 Cinepalace - CINEPALACE PARLA INGLESE: Miss Peregrine's home for peculiar children

Il film Miss Peregrine ("La casa dei ragazzi speciali") è il nuovo film del regista visionario Tim Burton, tratto dall'omonimo romanzo bestseller di Ramson Riggs. Quando l'amato nonno lascia a Jake indizi su un mistero che attraversa epoche diverse e realtà alternative, il ragazzo scopre un rifugio segreto. E' un luogo magico noto come La casa per bambini speciali di Miss Peregrine; ma il mistero si infittisce quando Jake farà la conoscenza degli abitanti della casa... il pericolo è in agguato sotto forma di potenti nemici nascosti. Alla fine scoprirà che solo la sua "peculiarità" potrà salvare i suoi nuovi amici. Tornano così le atmosfere fantastiche e poetiche che caratterizzano i film di Tim Burton, che ha dato vita a diversi capolavori: da Edward mani di forbice ad Alice in Wonderland, da The Nightmare Before Christmas La fabbrica di cioccolato.

 

ITALIAN OPERA TOUR- concerto di musica da camera

domenica 22 gennaio 2017 ore 21 Spazio Tondelli - ITALIAN OPERA TOUR- concerto di musica da camera

Un concerto dedicato alla musica da camera con musiche di Beethoven, Mozart e Schumann.

ALESSIO BENVENUTI violino RIVIERA LAZERI violoncello DAVID BOLDRINI pianoforte

Musiche di L.van Beethoven, W.A Mozart, R. Schumann

Il Maestro David Boldrini, direttore artistico della rassegna insieme a Laura Brioli, si esibirà in trio insieme al M° Alessio Benvenuti Violino e al M° Riviera Lazeri Violoncello in un programma che vedrà i tre artisti impegnati nell’esecuzione della Sonata N° 5 per violino e pianoforte op. 24 “La primavera" di L. van Beethoven, del Trio per violino, violoncello e pianoforte K 502 di W. A. Mozart e per finire l’esecuzione dei 3 Fantasiestuecke per violoncello e pianoforte op. 73 di R. Schumann. Un programma raffinato ed intenso dedicato agli amanti della musica classica e a chi intende avvicinarsi al repertorio cameristico.

 

RICCIONE CINEMA AUTORE : CAPTAIN FANTASTIC

lunedì 9 e martedì 10 gennaio 2017 Cinepalace - RICCIONE CINEMA AUTORE : CAPTAIN FANTASTIC

 Il film, proiettato in anteprima al Sundance Festival ha poi vinto il Premio per la Regia nella sezione Un certain regard dell’ultimo festival di Cannes e il Premio del Pubblico al Festival di Roma. Il regista firma il suo film più bello, grazie anche a un casting azzeccato e a un Viggo Mortensen incredibile, perfetto, centro di tutta la storia. Un’interpretazione fisica, prima ancora che mentale; le espressioni, prima ancora delle parole. Un uomo che prima incarna la sicurezza, l’ostentazione della ragione, e che poi alla fine si piega: sotto l’errore, la paura; sotto quella grande e difficile missione che si chiama “essere genitori".

Una specie di commedia esistenziale amara che racconta la storia della famiglia Cash e dei loro sei bambini cresciuti da hippie nelle foreste del nordovest degli Stati Uniti: niente tv, niente elettricità, niente cibo industriale, niente scuola se non impartita dai genitori; tanta esplorazione, esercizio fisico, studio, utopie socialiste, caccia e agricoltura biologica. Un evento drammatico costringe però il clan a spostarsi e mettere in discussione il proprio sistema, interagendo anche con persone “normali” tra cui il severo nonno. A contorno, una fotografia che sa di pittura, una messa in scena azzeccata, e una colonna sonora da ascoltare a occhi chiusi (tanti grandi nomi, da Elton John agli Oasis, fino a Eddie Vedder.

 

RICCIONE CINEMA AUTORE : gennaio 2017

9 -31 gennaio 2017- il lunedì ore 21 e il martedì ore 20,30 Cinepalace - RICCIONE CINEMA AUTORE : gennaio 2017

Riccione cinema d’autore, puntuale all’inizio del nuovo anno, ripropone l’appuntamento con le pellicole di qualità.

Ogni lunedì e martedì, a partire dal 9 gennaio sugli schermi del Cinepalace si potranno visionare i film della rassegna promossa dall’Istituzione Riccione per la cultura in collaborazione con il multiplex Giometti: serate accompagnate dalla degustazione dell’aperitivo a cura di Bio’s Kitchen- Terra&Sole.

 

   2  3   
gennaio 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
dicembre febbraio
 
 
Eventi Cultura
 
Eventi Sport
 
 

Data creazione pagina: 22 Agosto 2014
Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2015
 
 

Indirizzo: viale Vittorio Emanuele II, 2 - 47838 Riccione (RN)  

tel. 0541 608111  fax 0541 601962   

Codice Fiscale - Partita IVA:  00324360403

 

 

Posta Elettronica Certificata:      comune.riccione@legalmail.it     

Ufficio Relazioni con il Pubblico: urp@comune.riccione.rn.it